Commenta

Fuori strada
a Vicobellignano:
in quattro all’ospedale

incidente-indiani-vicobellignano-ev

Nella foto, l’intervento dei Vigili del Fuoco e l’auto finita fuori strada

VICOBELLIGNANO (CASALMAGGIORE) – Possono ritenersi ‘miracolati’ i quattro giovani di origini indiane che, nella serata di sabato, a bordo di una Alfa Romeo 147, sono finiti fuori strada, lungo l’Asolana, in un punto già teatro in passato di sinistri con conseguenze ben più gravi. Il veicolo, con al volante N. R., 27enne, residente a Viadana come gli altri tre compagni di viaggio, ha terminato la propria corsa all’altezza di via Molossi: l’auto, proveniente da San Giovanni in Croce, dopo una curva ha iniziato a sbandare ed è finita contro il muro di un’abitazione.

I residenti, allarmati per il gran botto, hanno chiamato i soccorsi: sul posto sono sopraggiunte due ambulanze della Padana Soccorso, i Carabinieri di Casalmaggiore ed i Vigili del Fuoco di Viadana, il cui intervento è stato reso necessario dalle condizioni del veicolo, ribaltato. I pompieri hanno estratto i quattro giovani dalle lamiere: oltre a N. R., a bordo vi erano R.M. del 1986, S.A. del ’72 e  K.M. del ’71. I sanitari hanno trasportato all’ospedale Oglio Po di Vicomoscano tutti i quattro coinvolti: le ambulanze sono ripartite dal luogo dell’incidente in codice verde, sinonimo di ferite di lieve entità. Secondo i primi rilievi, a determinare il sinistro potrebbero essere state una serie di concause: l’asfalto reso viscido dalla pioggia e la velocità, pare sostenuta, del veicolo. Negativo il test alcolemico effettuato dagli uomini dell’Arma sul guidatore dell’Alfa Romeo.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti