Commenta

Fuori strada, soccorsi
sul posto ma l’autista
è già al lavoro

strada-provinciale78-ev

Nella foto, la sp78 teatro del sinistro

CIVIDALE (RIVAROLO MANTOVANO) – Ha perso il controllo dell’auto per cause da accertare. Ha sbandato, è finito fuori strada col suo veicolo, una Fiat Panda, destando preoccupazione a tal punto che sono stati allertati oltre ad un’ambulanza della Croce Verde di Bozzolo e ad un’automedica del 118 (partiti in codice rosso) anche Vigili del Fuoco di Viadana e Carabinieri della stazione di Rivarolo del Re. La persona coinvolta, un 33enne di Cividale frazione di Rivarolo Mantovano, è uscita indenne dal sinistro e al momento dell’arrivo di soccorsi e forze dell’ordine era già sul posto di lavoro, mentre un carro attrezzi si stava occupando di rimuovere il veicolo dal lato della strada.

Tutto è successo nella mattinata di lunedì, intorno alle ore 7,35, quando l’uomo al volante della Fiat Panda stava percorrendo la strada provinciale 78, da Cividale in direzione Sabbioneta. All’altezza di una curva verso destra, la sbandata e l’auto che finisce a lato della carreggiata. Il 33enne riesce ad uscire dall’abitacolo e contatta il padre per far rimuovere la Panda mentre un collega lo passa a prendere e lo accompagna al lavoro. Sul posto arriveranno poi Carabinieri di Rivarolo del Re, Vigili del Fuoco di Viadana, ambulanza e automatica. Buon per il 33enne che i soccorsi non fossero necessari.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti