Commenta

Arrivano i ladri
di posta: e sulle cassette
ecco il lucchetto

lucchetti-posta_ev

Nella foto la cassetta della posta “lucchettata”

CASALMAGGIORE – Che le poste funzionino in maniera critica non è certo una novità. La corrispondenza arriva a singhiozzo e le lettere spesso vengono recapitate come se viaggiassero sul dorso di una lumaca: una nota dolente di cui la popolazione intera si lamenta.

Ad aggravare la situazione la sensazione che adesso ci sia chi addirittura la posta la va a rubare dalle cassette dei destinatari. Il fenomeno incredibile e incomprensibile si sta manifestando da un po’ di tempo a questa parte sopratutto in una certa zona di Casalmaggiore, a partire da via Guerrazzi. Qui qualcuno avrebbe notato un ragazzo che si infila negli androni delle case e dei condomini arraffando soprattutto cataloghi e depliants pubblicitari. Se fosse solamente questo il bottino, tutto sommato, la questione sarebbe meglio grave, anzi il gesto darebbe una mano ad eliminare molte scartoffie che spesso nessuno legge.

Solo che nel far man bassa il tizio, o chi per lui si porta via involontariamente anche corrispondenza importante che il destinatario così non vedra mai. Ecco allora che per proteggersi da tal saccheggio qualcuno ha già provveduto a chiudere la propria cassetta con tanto di lucchetto, dando il via ad una consuetudine che potrebbe presto prendere piede. A mali estremi estremi rimedi.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti