Commenta

Banda di graffitari
a Bozzolo: beccato
e denunciato un tedesco

treno-bombolette_ev

Nella foto il treno imbrattato e le bombolette sequestrate dai carabinieri

BOZZOLO – Ha pensato di divertirsi in maniera stupida, imbrattando la fiancata di un locomotore ferroviario che si trovava in deposito a Bozzolo, presso la Cima, per le opportune riparazioni.

Non ha però fatto i conti con i carabinieri di Bozzolo che, nella mattinata di venerdì, a parziale conclusione di indagini iniziate nei giorni scorsi, hanno denunciato S. F. R. H., 25enne di origine tedesca. L’uomo è stato denunciato, appunto, per violazione di domicilio e imbrattamento di cose altrui in concorso. Lo stesso, infatti, ha agito assieme ad altre persone, probabilmente una compagnia di amici che ha voluto dedicarsi ad una goliardata, senza però tenere conto delle conseguenze.

La banda si è introdotto clandestinamente all’interno dei capannoni dello stabilimento Cima Costruzioni Ferroviarie Srl di Bozzolo e ha imbrattato con vernice spray la fiancata del locomotore di proprietà di Trenitalia Spa. I carabinieri hanno sequestrato le bombolette spray utilizzate per l’operazione “artistica”.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti