Commenta

Volley, la Pomì
cerca il bis: a Viadana
arriva l’Ihf Frosinone

pomi-piacenza1-ev

Nella foto, il PalaPomì gremito

CASALMAGGIORE – La Pomì Casalmaggiore per riscattare lo smacco dell’andata quando in suolo laziale incappò in un pesante 3-0, l’IHF Volley Frosinone per tentare di incamerare punti preziosi ed allontanare ulteriormente la coda della classifica, questi gli obbiettivi che casalasche e ciociare si prefiggono di centrare nel match valevole quale sesta giornata di ritorno della Master Group Sport Volley Cup che va in scena domani alle 18,00 al Pala Pomì G. Farina di Viadana. Le ragazze di Alessandro Beltrami arrivano all’impegno confortate dal convincente 3 a 0 ottenuto mercoledì in versione serale ai danni della Robur Tiboni Urbino e dalle buone indicazioni emerse complessivamente dalla gara. La conferma di Zago-ace, a segno otto volte dai nove metri e saldamente al comando della classifica migliori battitrici del campionato con 35 battute punto, il ritorno ad alti livelli di ‘the wall’ Stevanovic, a pari merito con Chirichella nella graduatoria delle migliori muratrici del torneo con 41 bloks, i salvataggi acrobatici del libero Imma Sirressi, l’affidabilità della posto quattro Alessia Gennari autrice di 15 punti nonostante costantemente sotto pressione in ricezione che l’ha vista ottenere un 95% di positiva ed un 71% di perfetta, sono solo alcune delle note che hanno allietato una prestazione di squadra impreziosita dalla lucida regia di Camera, dal solito prezioso apporto della capitana Lipicer e dalla pungente presenza della centrale Aguirre. Insomma una Pomì che, nonostante una prolungata lontananza dalle gare ufficiali (ben due settimane) ha dimostrato di avere nelle gambe i ritmi giusti. A distanza di quattro giorni la squadra di Casalmaggiore sarà chiamata a confermare tutto ciò contro un avversario ostico la cui classifica non deve trarre in inganno. Frosinone fra l’altro rifilò alle casalasche una sonora sconfitta nel girone di andata, la Pomì allora si presentò all’appuntamento in condizioni di emergenza con Lipicer rientrante da un infortunio alla caviglia, Gennari febbricitante, ma le ciociare dimostrarono nell’occasione grande equilibrio e solidità. Vietato, dunque, in casa rosa, pensare ad una gara in discesa, mister Beltrami in questi giorni ha inteso caricare a mille le proprie giocatrici cercando di convincerle che la meritata rivincita potrà arrivare solo se sul campo le rosa saranno in grado di dimostrare il loro valore. I precedenti tra le due formazioni si rincorrono dalla A2 sino ad oggi, e sono ben sei. Oltre al match della prima parte di torneo che, come detto, vide prevalere nettamente la squadra di Martinez, Pomì e IHF si sono affrontate cinque volte in A2 con due successi per le casalasche e tre delle ciociare la cui vittoria più bella fu quella della finale di Coppa Italia a Varese. Mister Beltrami non sembra intenzionato a variare l’assetto della Pomì che ha sconfitto Urbino, Casalmaggiore quindi in campo con la diagonale di palleggio Camera-Zago, i due posti quattro Lipicer e Gennari, le centrali Stevanovic ed Aguirre, il libero Sirressi.

Squadre

Pomì: 1 Bacchi, 2 Aguero, 3 Olivotto, 5 Sirressi, 6 Gennari, 7 Quiligotti, 8 Aguirre Perdomo, 9 Agrifoglio, 11 Lipicer, 12 Camera, 13 Zago, 15 Stevanovic, 16 Grazietti. All.: Beltrami-Bolzoni

IHF Volley: 1 Frigo, 2 Percan, 3 Kidder, 5 Bonciani, 7 Vico, 8 Astarita, 10 Agostinetto, 11 Spataro, 12 Angeloni, 14 Biccheri, 17 Gioli, 18 Ruzzini. All.: Martinez-Despaigne

Arbitri

Tanasi Alessandro e Genna Antonino

Biglietti

Prenotabili online direttamente dal sito www.volleyballcasalmaggiore.it cliccando sul banner della biglietteria automatizzata Mida Ticket o acquistabili a partire dalle 16,30 presso la biglietteria del Pala Pomì.

Prezzi

Omaggio: per under 12 – ridotto: fascia 13-17 anni

Tribuna gialla numerata: intero 18,00 – ridotto 15,00 euro

Tribuna blu numerata: intero 15,00 euro – ridotto 10,00 euro

Tribuna libera: intero 10,00 euro – ridotto 5,00 euro

Media

La gara andrà in diretta su Sportube 2, vivrà numerose finestre su Rcn Cremona e Radio Number One. Previsto, al termine, anche un collegamento con Volley Sport Channel. Confermate le due differite nella giornata di martedì 11 marzo su Cremona 1 (canale 211 digitale terrestre), alle 17,00 e alle 22,20 con comento del giornalista sportivo Sergio Martini.

Mauro Vigna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 


© Riproduzione riservata
Commenti