Commenta

Calcio Oglio Po,
mercoledì con un ko,
un pari e una vittoria

calcio-notte_ev

Non proprio un mercoledì da leoni quello delle squadre di calcio del comprensorio Oglio Po che hanno disputato in serata i rispettivi recuperi. La notizia migliore è arrivata dalla più piccola delle nostre squadre: la Cannetese, infatti, nel girone di Terza A Mantova, ha superato il Rodigo per 3-2 in una partita altalenante ed emozionante. Il Rodigo, già sconfitto all’andata per 0-1, è passato in vantaggio con una gran partenza e dopo 6′ era avanti 2-0 con reti di Dall’Acqua e Qemhi. Poi la Cannetese ha saputo rimontare e addirittura vincere la partita: reti di Aliberti al 32′ del primo tempo e gara ribaltata nella ripresa con i gol di Dalmaso su calcio di rigore al 65′ e lo spunto decisivo di Pini al 71′.

In Promozione Emilia, invece, per la Casalese è arrivato soltanto un punto dal match interno contro il Brescello: uno 0-0 non troppo utile per la classifica, perché i biancocelesti avrebbero dovuto dare credito e continuità al successo ottenuto contro il Soragna. La Casalese ha sfiorato il gol colpendo un palo con Manghi, che non è riuscito a sbloccarsi, ma va detto che un paio di parate del portiere locale Brunoni hanno evitato il peggio. Per il team di Agazzi, comunque, missione salvezza diretta ancora in salita.

La peggiore notizia, comunque, è arrivata dal Viadana, che in casa della Virtus Camposanto, in Prima categoria Emilia, non è riuscito a scuotersi dopo il ko domenicale e anzi è incappato in una nuova sconfitta: ha deciso Malavasi a quattro minuti dalla fine e in questo modo i gialloblu di Angelo Boni non sono riusciti a chiudere il discorso salvezza. Tuttavia, con un successo domenica (in casa contro il Gattatico), il Viadana potrebbe considerarsi in una botte di ferro.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti