Commenta

Pomì Summer Camp,
l’esperienza si ripete
a Marina di Massa

beach_ev

CASALMAGGIORE – I giovani sono il futuro e investire e impegnarsi coi giovani e per i giovani è una scelta vincente. Convinta di questa filosofia la VBC Pallavolo Rosa, organizza per il secondo anno consecutivo il Pomì Summer Camp, riservato alle ragazze e ai ragazzi dagli 8 ai 18 anni.

Sei giorni, con partenza il 13 e rientro il 18 Luglio, presso il centro sportivo Torre Marina di Marina di Massa, perla della Versilia, un’esperienza che già la scorsa estate ha riscosso un grande successo e che per il secondo anno la società casalasca intende riproporre arricchita ed allargata in tutte le sue caratteristiche sportive e ricreative. Il costo del summer camp Pomì è di 440 euro, (180 euro di caparra, 260 euro prima della partenza) e comprende kit da gioco, pensione completa, abbonamento annuale gratuito per le partite della VBC Pomì, utilizzo delle strutture sportive e della piscina olimpionica, spiaggia privata, sala multimediale per corsi e lezioni, attività sportive, ricreative e di animazione, assistenza infermieristica, assicurazione e attestato di partecipazione.

I giovani partecipanti avranno il privilegio di essere seguiti da Matteo Moschetti, responsabile tecnico del Pomì Summer Camp 2014, non nuovo ad esperienze di questo tipo e che metterà al loro servizio la competenza e la professionalità che da sempre ne contraddistinguono l’operato scandito da importanti esperienze da allenatore vissute presso le società Crema Volley e Foppapedretti Bergamo dove in ambito giovanile ha ottenuto parecchi titoli provinciali e regionali. Per sottoscrivere la partecipazione al Camp è sufficiente contattare il direttore generale della VBC Giovanni Ghini (cell. 393/3309589) che ha seguito dettagliatamente l’organizzazione del camp e supervisionerà il suo svolgimento o inviare una mail all’indirizzo della società info@volleyballcasalmaggiore.it.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti