Commenta

Il Rugby Viadana sbanca
Roma: 33-7 contro
l’Unione Capitolina

viadana-rugby-3ev

ROMA – Il Rugby Viadana, dopo l’annuncio del congedo di coach Rowland Phillips a fine stagione, si è riconnesso al campionato con una campale e netta vittoria a Roma: i gialloneri si sono imposti per 33-7 contro la Capitolina e conquistano il terzo posto in classifica, scavalcando sia Mogliano che il duo Prato-Padova.

Match mai in discussione, chiuso in pratica già nella primo tempo. Il Rugby Viadana è andato in meta con Pascu, Bigi, Moreschi e Pelizzari. L’Unione Capitolina ha cercato con insistenza la marcatura della bandiera, che è arrivata al 59′ con Marsella (trasformazione di Bocchino). La chiosa all’incontro è di Manuini, per la quinta meta del Rugby Viadana.

Eccellenza  –  XVI giornata
Marchiol Mogliano v Vea Femi CZ Rovigo,  17  –  24  (1-4)
Cammi Calvisano v IMA Lazio 1927,  44  –  24  (5-0)
Fiamme Oro Roma v Rugby Reggio, 13  –  09  (4-1)
Unione Rugby Capitolina v Rugby Viadana,  07  –  33  (0-5)
Petrarca Padova v M-Three San Donà, 19  –  08  (4-0)
Riposa: Estra I Cavalieri Prato.

Classifica:
Cammi Calvisano punti 59; Vea Femi-Cz Rovigo Delta punti 58; Rugby Viadana punti 44; Marchiol Mogliano punti 42; Estra I Cavalieri Prato e Petrarca Padova punti 41; Fiamme Oro Roma punti 34;  M-Three San Donà  punti 22; IMA Lazio 1927, punti 17; Rugby Reggio punti 11; Unione Rugby Capitolina punti 5.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti