Commenta

Cade dalla pianta,
motosega lo sfiora:
miracolato 59enne

ospedale-pronto-soccorso-ev

Nella foto, l’ingresso del Pronto Soccorso dell’ospedale Oglio Po

VICOMOSCANO – Un banale incidente domestico poteva costare davvero caro a un 59enne residente a Vicomoscano in via Manzoni attorno alle 12.30 di sabato mattina. C. V., queste le sue iniziali, uomo che lavora nel campo farmaceutico ma che si diletta nella passione per il giardinaggio e la potatura, stava sistemando alcuni alberi da frutto nell’appezzamento di sua proprietà nella parte retrostante la sua abitazione.

L’uomo, sposato con due figlie e un figlio, era impegnato nel taglio di un ramo e si trovava su una scala con una motosega, quando ad un certo punto la scala stessa ha ceduto, provocando la rovinosa caduta a terra di C. V. Per puro caso la motosega è cadutaqualche centimetro distante dall’uomo, il che ha evitato conseguenze tragiche: l’uomo ha riportato, alla fine, la frattura della caviglia e un taglio profondo all’orecchio, dovuto però, come detto, alla caduta e non al contatto con la motosega. Subito soccorso dall’ambulanza, l’uomo è arrivato in codice giallo all’ospedale Oglio Po di Casalmaggiore. Per fortuna le sue condizioni non destano preoccupazione e per C. V. e i suoi famigliari, subito accorsi in aiuto, resterà “soltanto” un grande spavento.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti