Commenta

Sabbioneta, Premio
Nazionale Toson d’Oro
a Umberto Veronesi

toson-veronesi-ev

Nella foto, Umberto Veronesi e il Premio Nazionale Toson d’Oro

SABBIONETA – Il Rotary Club Casalmaggiore Viadana Sabbioneta, nella persona del presidente Mario Fazzi, e la Commissione Toson d’Oro, annunciano la creazione di un vero e proprio “Premio Nazionale Toson d’Oro di Vespasiano Gonzaga”. Non solo: è già stato deciso, all’unanimità, il personaggio da insignire col conferimento della prima edizione dell’onorificenza. Si tratta dell’oncologo Umberto Veronesi, che ha accettato di presenziare alla cerimonia in programma sabato 10 maggio alle ore 11 presso il Teatro all’Antica di Sabbioneta. A seguire, conviviale presso il RistoBifi di Casalmaggiore, alle ore 13.

Nato a Milano del 1925, Umberto Veronesi si è laureato in Medicina nel 1951, lavorando da subito presso l’Istituto nazionale tumori di Milano, di cui fu direttore scientifico dal 1976 al 1994. Dal maggio 1994 è direttore scientifico dell’Istituto europeo di oncologia (Ieo), incarico interrotto a cavallo tra 2000 e 2001 quando fu ministro della Sanità (Governo Amato II). Veronesi è anche presidente e fondatore della European School of Oncology e dell’European Society of Mastology. Presiede anche il Comitato scientifico Lega italiana per la lotta contro i tumori. E’ autore di centinaia di lavori scientifici e vanta diverse Lauree honoris causa. Nel 2003 è nata la Fondazione Veronesi. Nel 2008, il professore è stato eletto al Senato tra le fila del Partito Democratico, carica ricoperta sino al 2011. Spesso in prima linea in lotte attiviste, Veronesi è fermo sostenitore dell’antivivisezionismo, del vegetarismo, del consenso informato, del testamento biologico e dell’eutanasia. Le sue teorie in ambito medico sono famose e riconosciute in tutto il mondo. Tutti motivi che hanno spinto Rotary Cluc Casalmaggiore Viadana Sabbioneta e Commissione Toson d’Oro a riconoscergli la prima edizione del Premio Nazionale.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti