Commenta

Trattore trancia
tubature: piano di emergenza
per fuoriuscita di gas

cascina-agoiolo_ev

Nella foto l’intervento del 118, dei Vigili del Fuoco e dei tecnici della concessionaria del gas

AGOIOLO (CASALMAGGIORE) – E’ scattato, poco prima delle 13 di mercoledì, il piano di emergenza nella zona Nucleo Strada, ovvero sulla bretellina che collega la frazione casalese di Agoiolo all’Asolana e a Martignana, non lontano dalla centrale elettrica che pochi mesi fa prese fuoco di notte.

Questa volta il problema, per fortuna circoscritto, riguarda una forte perdita di gas da una delle tubature sotterranee. Con ogni probabilità la perdita è legata a una manovra azzardata da parte di un agricoltore che, intento nell’operazione di sfalcio dell’erba, ha urbato con il trattorino a sua disposizione la tubatura. Da qui la fuoriuscita di gas e, di conseguenza, il piano di emergenza scattato subito onde evitare guai e complicazioni: sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco di Viadana e Cremona oltre agli operatori della concessionaria del gas per Casalmaggiore. Subito dopo sul posto si sono recati anche l’ingegner Enrico Rossi del comune e il tecnico comunale Claudio Lena.

Per fortuna nessuno è rimasto ferito e pare non vi siano nemmeno intossicati a causa del gas: tuttavia la zona è stata messa in sicurezza subito dopo che i vigili del fuoco hanno “toppato” la fuoriuscita. Tutti i soccorritori hanno indossato, da prassi, maschere con autorespiratore e tute ignifughe, prevedendo l’eventualità di una fiammata che in verità non si è per fortuna verificata. I lavori di messa in sicurezza proseguono: il timore per gli abitanti della cascina che si trova a pochi metri dalla tubatura guastata sono però rientrati e nessun residente è stato per il momento evacuato.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti