Commenta

Rotary, attesi a
Casalmaggiore i giovani
partecipanti al Ryla

ryla-rotary-comune-ev

Nella foto, il municipio di Casalmaggiore

CASALMAGGIORE – Si aprirà giovedì pomeriggio presso la Fondazione Santa Chiara il Rotary Youth Leadership Award junior 2014, seminario rotariano sulla leadership per giovani dai 16 ai 18 anni organizzato dal distretto 2050. Tanti i partecipanti attesi alla tre giorni di incontri che si concluderà sabato 26 aprile.

Intensissimo il programma, a cominciare dal primo giorno con l’arrivo dei ragazzi previsto per le ore 15-16: check in presso Fondazione Santa Chiara e sistemazione nelle camere. A seguire, spazio di socializzazione spontanea per la conoscenza degli ambienti e la formazione dei gruppi. Vi sarà poi la presentazione del Ryla, con interventi e saluti delle autorità rotariane, istituzionali, dei formatori e dei tutors. Alle ore 18 le prime testimonianze: Il Centro Velico di Caprera “Scuola di Vita”, interverranno Stefano Assandri, Alfio Poli, Massimo Mori e Fabrizio Cantini. Dopo cena, “Essere Giovane Imprenditore oggi”: il professor Egidio Freddi parlerà di professione intesa come stimolatore di emozioni positive.

La giornata di venerdì si aprirà con il convegno “Dentro la notizia: l’etica nel giornalismo”, tavola rotonda con i giornalisti Marco Bazzani, Letizia Frigerio e Vanni Raineri. Nel pomeriggio, si tratteranno i temi relativi alle dinamiche di gruppo, la comunicazione eccellente, l’empatia. Alle ore 18, “Volontariato e Disabilità”, con Leo Vighini delegato CIP Provincia di Mantova. In serata, “Da extracomunitario ad Atleta della nazionale italiana FIDAL”, con la freccia di Casalmaggiore, il velocista Fausto Desalu.

Sabato, ultimo giorno di meeting, si parlerà di gestione del pensiero e delle emozioni, di idee generative ed emozioni positive. Alle ore 11 “Tenacia, Passione, Impegno, Sogni – Se si può sognare, si può fare”, con il giovane architetto Andrea Balestreri. Nel pomeriggio, convegno sulla strada del successo, che condurrà metaforicamente alla chiusura del seminario, ai saluti e alla consegna dei diplomi ai partecipanti.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti