Commenta

‘CittadiniperCanneto’
in campo col candidato
sindaco Bottarelli

cittadini-canneto-bottarelli-ev

Nella foto, il simbolo della lista e Gianluca Bottarelli

CANNETO SULL’OGLIO – Giovedì 24 aprile alle ore 20,45 nella sala civica di Piazza Gramsci a Canneto sull’Oglio verrà presentata la lista civica ‘CittadiniperCanneto’, che scende in campo in vista delle elezioni amministrative del 25 maggio. “Una lista civica, in buona componente femminile, formata da giovani cittadini di diversa formazione ed estrazione con la volontà di intraprendere azioni di cambiamento all’insegna della sostenibilità, cioè della realizzazione possibile e concreta delle proposte”: fa sapere il candidato sindaco Gianluca Bottarelli, 45 anni, restauratore di opere d’arte, da tempo impegnato nella comunità cannetese come membro attivo nella costruzione di una cittadinanza attiva e di gruppi che, a vario titolo, si occupano di ambiente, cultura, arte e aggregazione sociale.

“La consapevolezza delle difficoltà in cui operano attualmente le amministrazioni locali – spiegano dalla civica -, dovute sia alla crisi economica che sociale dei cittadini, è stato il presupposto sul quale, da tempo, i componenti del gruppo hanno focalizzato la loro riflessione ed ha rappresentato il punto di partenza per la costruzione del programma. Un programma ricco e variegato in cui sono state individuate sia azioni singole, di immediata realizzazione, che finalità a lungo termine. I temi di interesse sono: l’ambiente, la cura della persona, l’istruzione e la cultura, le attività produttive, l’economia sostenibile, l’aggregazione tra i cittadini. Fine prioritario del programma è quello di ridare vita ad un nuovo senso di comunità in cui l’obiettivo primario sia il benessere dei cittadini di tutti i cittadini “senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali” , come recita l’art. 3 della Costituzione”.

Il programma nella sua versione integrale è pubblicato sul sito www.cittadinipercanneto.it.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti