Commenta

“Aspettando i sapori”,
slitta l’inaugurazione
di Villa Medici Vascello

villa-medici-restauro-ev

Nella foto Villa Medici del Vascello

SAN GIOVANNI IN CROCE – “I sapori della Bassa” dovranno attendere e con essi anche Villa Medici del Vascello, già visibile, per carità, ma la cui inaugurazione è stata rinviata. Il motivo? Più che altro precauzionale: dato che il 1° maggio, e nei giorni seguenti, è prevista un’ondata di maltempo, l’amministrazione comunale di San Giovanni in Croce e gli organizzatori dell’evento hanno preferito, come si suol dire, tagliare la testa al toro rinviando al weekend del 25 maggio la manifestazione.

Una domenica che per quasi tutti i comuni casalaschi sarà incentrata sulle elezioni amministrative, ma non per San Giovanni in Croce, dove l’attuale sindaco Pierguido Asinari è stato eletto nel 2011. Ad ogni modo, prendendo spunto forse dalla trasmissione “Quelli che il calcio…” a San Giovanni hanno comunque organizzato un evento che riempirà il vuoto lasciato dallo slittamento in avanti de “I sapori della Bassa”. Si chiamerà “Aspettando… i Sapori” e si terrà in piazza Alighieri. Giovedì 1° maggio dalle ore 12 grigliata in piazza, dalle ore 19, invece, risottata con sorpresa. Restano i dubbi legati al maltempo, ma comunque sia il Ristotenda potrà dare, oltre che cibo, anche riparo dalle intemperie. Sabato 3 maggio, invece, dalle ore 19 degustazione dei sapori con la musica di Dj Roby. Domenica 4 maggio dalle ore 12 domenica in compagnia con la cucina aperta tutta la giornata.

I veri e propri “Sapori della Bassa” si terrà dunque da venerdì 23 maggio a domenica 25, seguendo lo stesso spartito e lo stesso programma del calendario originario, saltato per il maltempo. L’unica differenza è che Villa Medici, anziché essere inaugurata in anticipo rispetto alla tre giorni (la festa doveva tenersi il 1° maggio) sarà subito dopo il termine della manifestazione, ovvero domenica 25 maggio alle ore 21, sempre con giochi di luce, fuochi, acqua e colori.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti