Commenta

Incidente sull’Asolana:
centauro rivarolese
in ospedale a Cremona

moto-auto-incidente-asolana-ev

Nella foto, le immagini dell’incidente

CASALMAGGIORE – Grave incidente lungo l’Asolana, nel tratto casalese di via Beduschi, poco dopo le 19,30 di martedì. All’altezza dell’incrocio con via IV Novembre, una moto Yamaha 600 con in sella S.S.B., classe 1994 di Rivarolo del Re, si è scontrata con la Volkswagen Golf Gt nera guidata da S. T., ragazza classe 1993 residente a Casalmaggiore. Ad avere la peggio, il giovane centauro che è stato trasportato da un’ambulanza della Padana Soccorso all’ospedale Oglio Po di Vicomoscano in codice giallo. Sul posto è accorsa anche l’automedica del 118: le condizioni del ventenne sono parse da subito preoccupanti, ma non verserebbe in pericolo di vita.

La dinamica del sinistro è al vaglio della Polizia Stradale di Casalmaggiore. Secondo una prima ricostruzione, S.S.B. stava guidando la propria moto in direzione rotatoria Po, quando sulla corsia opposta la Golf nera con al volante S.T. e a bordo un minore, entrambi residenti al campo nomadi di via del Porto, avrebbe iniziato la manovra di svolta verso sinistra, in via IV Novembre. Non avendo margine di frenata sufficiente per evitare lo schianto, il giovane centauro rivarolese è finito con lo schiantarsi contro la fiancata destra dell’auto, nella zona posteriore. Lo scontro ha scagliato la moto nel fossato sul lato opposto dell’Asolana. Illesa l’autista della Golf, il minore a bordo è invece stato trasportato in ospedale per accertamenti. Ben più preoccupante la situazione del motociclista che è comunque rimasto sempre cosciente.

AGGIORNAMENTO – Il giovane centauro S.S.B., ventenne di Rivarolo del Re, è stato trasferito dall’ospedale Oglio Po di Vicomoscano al Maggiore di Cremona per politrauma. Il passeggero dell’auto guidata da S.T., un minore classe 1999, ha riportato contusioni alla spalla destra: per lui, prognosi di dieci giorni.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti