Commenta

Rami del Grande Fiume:
al via la mostra-mercato
del naturale

rami-grande-fiume-ev

Nella foto, alcuni espositori de ‘I rami del Grande Fiume’

CASALMAGGIORE – E’ iniziata baciata da un sole splendente l’undicesima edizione de ‘I Rami del Grande Fiume’. Lo stesso ex presidente della Pro Loco, Licinio Valenti, appena dopo l’apertura della mostra-mercato del naturale, il via sabato 17 alle ore 14,30, ammette che per la prima volta il meteo pare essere clemente: un anno fa si dovette ripiegare su piazza Garibaldi, abbandonando forzatamente il parco della Posta per il quale l’iniziativa è originariamente pensata. Promuovere lo stesso luogo pubblico, offrendo una vetrina ad espositori locali e non di prodotti inclini alla sostenibilità e al naturale: questo l’intento degli organizzatori, che hanno trovato una trentina di adesioni tra vivaisti, commercianti di arredi da giardino, di alimenti bio, cosmetici e rimedi naturali, di abbigliamento e tessuti di fibre naturali, di pannelli solari, mezzi agricoli e veicoli elettrici.

Molti di questi sono del comprensorio Oglio Po, alcuni vengono anche da comuni più lontani: c’è chi arriva da Alba per vendere il proprio vino e non solo. Patrocinata dal comune di Casalmaggiore e dal Gal Oglio Po Terre d’Acqua, l’undicesima edizione de ‘I Rami del Grande Fiume’, oltre al sabato, proseguirà per l’intera giornata di domenica 18 maggio. La mostra-mercato sarà accessibile dalle ore 8 alle 20. Alle 18,30 è prevista l’estrazione dei biglietti della lotteria a premi. Nel pomeriggio, dalle 16,30 scatta l’happy hour presso il bar del parco. diverse le iniziative correlate all’esposizione: nel parco giochi vi sarà anche animazione per bambini, all’insegna di ‘Ricicliamo con il gioco’; prevista una degustazione di prodotti tipici e sempre presso il bar del parco sarà possibile mangiare panini e bere birra fresca. L’ingresso alla manifestazione è, come da tradizione, libero e gratuito.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti