Commenta

Rivarolo, botta e
risposta, ma con
l’1-1 passa Robecco

calcio_ev

ROBECCO D’OGLIO – E così, alla fine, è stata una stagione senza promozioni, e con due retrocessioni, per il calcio Oglio Po. L’ultima ad arrendersi al verdetto del campo è stata la compagine del Rivarolo, che a Robecco aveva bisogno di vincere entro i 90′ e invece ha pareggiato 1-1. Curiosamente, si è trattato del terzo 1-1 stagionale delle due compagini, che già avevano ottenuto il medesimo score nelle due gare di regular season.

Il Rivarolo ha prova a scalare la montagna di una squadra ben organizzata e peraltro passata in vantaggio col solito Plescia (in gol anche in semifinale contro il Gussola) dopo 5 minuti del primo tempo. I biancoverdi hanno reagito subito trovando dopo un paio di minuti la rete di Daolio, rientrato in forma giusto per i playoff. Ma non è bastato, anche perché, come detto, al Rivarolo sarebbe servita un’altra rete, che invece non è mai arrivata.

Il Robecco ora sogna la promozione: dovrà giocare il terzo turno, ma anche perdendo, grazie al secondo posto ottenuto in stagione, avrà buone chance per essere ripescato. Per il Rivarolo si chiude una stagione comunque positiva: la neopromossa di Stanga, infatti, ha onorato la nuova categoria arrivando fino all’ultimo atto. Positivo non è invece purtroppo aggettivo adatto alla stagione 2013-2014 a livello di calcio Oglio Po, nel suo complesso.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti