Commenta

La prosa poetica
di Anzola convince
tra musica e versi

anzola-libro_ev

Nella foto un momento della serata

VIADANA – Raramente un appuntamento letterario assume le sembianze di un incontro dalle caratteristiche umane, quasi amichevoli. La partecipazione nella gente sabato pomeriggio ha portato addirittura ad esaurire i posti nella elegante saletta del Teatro Vittoria a Viadana.

Il momento della presentazione del libro di poesie di Dario Anzola “Perché no?” oltretutto è avvenuto pochi giorni dopo la cessazione del suo ruolo di vicesindaco, per le note  vicissitudini politiche. E in tal senso è quasi sembrato che gli applausi scroscianti del pubblico fossero quasi di solidarietà per la prematura fine della carriera amministrativa e di entusiastico incoraggiamento verso quella letteraria. A stimolare questa specie di ideale passaggio di ruolo praticamente era presente tutta Viadana, dal preside e dal professore di religione di Anzola, al suo ex sindaco Penazzi, al capitano dei Carabinieri Chiofalo. E ancora il sindaco di Dosolo, gli amici, i conoscenti. Una schiera di ammiratori la maggior parte dei quali non conosceva la vena romantica e la sensibilità poetica del giovane concittadino scoprendone all’improvviso il talento e le capacità.

La sorpresa è stata poi portata al massimo livello per effetto della straordinaria capacità interpretativa di Jim Graziano Maglia, un attore la cui recitazione ha reso ancora più vibrante ed efficace l’ascolto delle romantiche e struggenti poesie di Dario Anzola. Romanticismo e nostalgia accentuate ulteriormente dagli intermezzi musicali di Sara e Alessandro che hanno proposto con voce e pianoforte brani di intramontabile suggestione come “La vie en rose” o “My Way” eseguiti con una grande delicatezza. Alla fine la “prosa poetica” di Dario Anzola, così come è stata definita, ha conquistato l’intera platea che è ha poi chiesto all’autore, come da tradizione, una dedica autografata sul frontespizio del libro.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti