Commenta

Notti bio tra rane
e lucciole nel
comprensorio Oglio Po

biologico-campi-agricoltura-ev

E’ iniziata sabato 7 giugno presso l’Azienda Agricola Lazzari di Vicomoscano, frazione di Casalmaggiore, dove è stato presentato un documentario “Il Mondo in pericolo”una  rappresentazione sulle api e sulla loro importanza per l’ambiente, il tutto accompagnato da assaggi di miele fresco con i prodotti bio dell’Azienda. E’ proseguito mercoledì scorso presso la Fattoria Didattica “L’Asino e il Contadino” di Viadana, dove sono stati presentati filmati sul “Paesaggio e dintorni”. Andrà avanti sabato 14 con la Festa del Navarolo e Luartis con cena bio, piatti vegetariani e vegani proposti dalla Comunità del Cibo Casalasco-Viadanese. Stiamo parlando dell’iniziativa ‘Notti Bio tra rane e lucciole’, serie di appuntamenti organizzati nel comprensorio Oglio Po, fra le cascine. Otto gli eventi, per raccontare e vivere il territorio, parlare di tematiche ambientali gustando prodotti tipici locali.

Scritto dei primi tre, vediamo ora i successivi. Il 18 giugno, mercoledì, incontro sulle antiche varietà dei meloni, dal recupero dei semi al loro uso in cucina alla degustazione di meloni “antichi”. Sabato 21 giugno, presso l’Azienda Agricola Bianchi di Casalmaggiore, alle ore 21 la proiezione del film “La parte degli angeli”, con porchetta e birra artigianale a conclusione della serata. Lunedì 23 giugno all’Azienda Agricola Pagliare Verdieri a Commessaggio, la notte di San Giovanni sarà il tema della serata a base di tortelli di eretta da consumare a piedi nudi sull’erba. Sabato 28 giugno un assaggio di roastbeef biologico a Bellaguarda, presso l’Azienda Agricola Corte Lidia. Domenica 6 luglio dalle 5 di mattina una colazione contadina in musica presso l’Azienda Agricola di Valter Cavalli, a Valle di Casalmaggiore.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti