Commenta

Pomì on the beach:
ecco il team per
il Volley Summer Tour

pomi-beach-ev

Nella foto, la Pomì Casalmaggiore che affronterà il Volley Summer Tour

CASALMAGGIORE – Si è fatta attendere più del dovuto, ma alla fine ne è valsa la pena. La squadra che dal prossimo mese di luglio rappresenterà la Pomì Casalmaggiore nel Lega Volley Summer Tour Rilastil Cup 2014 è arrivata verso le ore 11,15 su un bellissimo camper bianco presso la Stabili Srl, azienda dove ha avuto luogo la conferenza stampa di presentazione della prossima avventura rosa sulla sabbia. Ad attendere le giocatrici il titolare dell’azienda Eugenio Stabili, il sindaco di Casalmaggiore Filippo Bongiovanni, Paolo Voltini in rappresentanza del main sponsor Pomì, la dirigenza della VBC con il Presidente Massimo Boselli Botturi in capo, e un nutrito gruppo di tifosi. Giovanni Ghini, direttore generale della VBC, ha chiamato subito il tecnico Marco Botti che ha presentato ad una ad una tutte le giocatrici presenti all’appuntamento casalasco, iniziando dalla capitana della squadra Diletta Sestini per proseguire con il libero Lucia Lunghi, la palleggiatrice Fiamma Mazzini, l’attaccante Veronica Angeloni, la bulgara Svetlana Stoyanova, la neo giocatrice di San Casciano Giulia Pascucci. Ultimo a scendere dal camper il collaboratore di Botti mister Giuseppe Pini che proprio grazie all’esperienza sulla sabbia avrà l’opportunità di rinverdire i trascorsi di tecnico. A fare gli onori di casa Eugenio Stabili il cui saluto è stato conciso ma significativo. “Ringrazio tutti per essere venuti a farmi visita e voglio augurare alla squadra che dalla mia azienda ha deciso di inaugurare la propria avventura del beach, un mese di luglio denso di emozioni e colmo di soddisfazioni”. Apprezzano le giocatrici già a proprio agio sulla sabbia preparata sul piazzale dell’azienda quasi a rappresentare un antipasto dei prossimi impegni agonistici sulle spiagge d’Italia. A seguire è toccato al Sindaco di Casalmaggiore Filippo Bongiovanni, fresco di elezione, salutare i presenti. “Porto a tutti il saluto dell’Amministrazione Comunale e con essa voglio augurarmi che la squadra di beach di Casalmaggiore, al pari di quella indoor, possa tenere alto il nome del capoluogo casalasco”. Lo staff tecnico e le giocatrici sono state chiamate in causa singolarmente dalle domande dei giornalisti presenti alla conferenza stampa. Mister Botti ha intessuto un filo conduttore tra il grande exploit della Pomì nell’ultima stagione indoor e l’esperienza in vista sulla sabbia. “La filosofia della nostra squadra – ha spiegato – dovrà essere la stessa di quella sposata dalla formazione indoor, ovvero quella di volersi migliorare. Rispetto alla edizione della scorsa estate possiamo contare su una squadra notevolmente rinforzata ed è nostro dovere provare a vincere almeno una delle quattro tappe previste dal circuito”. Oltre a Sestini, Mazzini, Lungi, Angeloni , Stoyanova e Pascucci, saranno infatti altri tre i nomi importanti cui potrà affidamento la Pomì, l’argentina Silvana Olivera, l’olandese Deborah Van Daelen e la scudettata Valeria Caracuta. “Il nostro tasso tecnico qualitativo non si discute – ha ribadito Botti – anche se ovviamente ci sarà da fare i conti con la detentrice del trofeo e favorita d’obbligo Urbino capace ancora una volta di assemblare una formazione da urlo”. “Dalla nostra abbiamo sicuramente un ottimo affiatamento – così Veronica Angeloni – siamo un bel gruppo perché ci conosciamo bene e possiamo far conciliare la nostra intesa con i risultati”. “Sono alla prima esperienza di questo tipo – spiega Giulia Pascucci reduce da uno stage con la nazionale ed appena ingaggiata dalla neo promossa in A1 San Casciano – sono contenta che la VBC mia abbia scelta per questa avventura che cercherò di sfruttare come pretesto per migliorarmi come giocatrice”. Sono passati tanti anni dalla sua ultima panchina, ma Giuseppe Pini è entusiasta come alla sua prima volta da tecnico. “Nell’estate scorsa ho vissuto il Lega Volley Summer Tour dall’esterno, avendo presenziato a tutte le tappe, l’entusiasmo che questa manifestazione e soprattutto questa squadra ha saputo convogliare attorno a se è stata la scintilla che mi ha convinto a vivere questa seconda avventura dal di dentro, al fianco di Marco Botti. Sono certo che ancora più della scorsa edizione queste ragazze sapranno esternare in maniera più evidente la propria voglia di abbinare divertimento e sport”. Emozionata ma molto motivata una delle new entry della Pomì versione estiva, Svetlana Stoyanova. “Ho partecipato a questo campionato sulla sabbia per otto anni con Soverato, nella passata edizione ho vinto due tape, sono qui per fare ancora meglio”. E poi la verve della capitana Diletta Sestini. “Il ruolo di capitana per il secondo anno consecutivo sarà una grande responsabilità ma se il mister me lo ha assegnato significa che ha grande fiducia in me e questo mi stimola a dare il massimo”. Anche la palleggiatrice Fiamma Mazzini è al suo secondo anno con la Pomì. “Sicuramente la partecipazione dell’estate scorsa ha fatto un po’ da apripista, ora che abbiamo alle spalle un anno in più di esperienza abbiamo fatto nostri certi meccanismi e possiamo veramente toglierci maggiori soddisfazioni”. Non solo la responsabilità di fare risultato ma anche quella di essere sotto gli occhi delle telecamere. Anche la partecipazione 2014 della Pomì al Lega Volley Summer Tour sarà oggetto del reality ‘On The beach’ curato da Nello Fochetti già presente alla conferenza stampa ed attivissimo nel riprendere e registrare i momenti salienti. A parlarne è il libero Lucia Lunghi. “Inizialmente l’idea di essere riprese ci pesava un poco, ci imponeva di controllarci, ma come dimostra l’esperienza della scorsa estate sono bastati pochi giorni per non farci più caso. Non serve attenersi a particolari atteggiamenti, il segreto è essere naturali e spontanee e strada facendo diventa un divertimento”.  A chiudere gli interventi, tutti apprezzati ed applauditissimi da parte dei presenti, le foto di rito e il ‘palleggio’ propiziatorio di Elisa Stabili, figlia del titolare, indirizzato alla squadra schierata sulla sabbia. Alla fine rinfresco per tutti e tappa nella vicina Gussola al memorial ‘Wainer Lombardi’, persona stimata oltre che sponsor della Pomì indoor. Quindi allenamento esibizione presso l’Arena Sushine di Tizzano Val Parma da dove la squadra raggiungerà Marina di Massa per il prosieguo delle sedute sino a ridosso del primo appuntamento agonistico sabato 5 e domenica 6 nella splendida location di Terracina. Sulle Rive di Traiano scatta il Lega Volley Summer Tour con il ventunesimo campionato Rilastil Cup.

Mauro Vigna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti