Commenta

Con Nizzoli lumache in
tavola da Villastrada…
fino a Villastrada

nizzoli-ev

Nella foto Arneo Nizzoli

VILLASTRADA (DOSOLO) – “Le lumache saranno anche lente ma riescono ad attraversare l’Italia e raggiungere Perugia”. Con questo commento divertente il noto chef  mantovano Arneo Nizzoli annuncia la sua seconda missione in Umbria. Per il secondo anno consecutivo infatti l’imperatore della zucca, e non solo, è stato invitato dall’Amministrazione comunale di Villastrada Umbra, località con cui è in atto un gemellaggio e dove sabato 19 luglio verrà celebrata una grande festa gastronomica.

Arneo partirà da Villastrada di Dosolo, frazione omonima della cittadina umbra, accompagnato dalla moglie e dai componenti della Proloco di Dosolo, portando con sé nei contenitori gastronomici trecento lumache, il doppio rispetto alla trasferta dello scorso anno. Segno che il piatto succulento è piaciuto ai perugini che si sono raccomandati di non restare senza scorte alimentari. Gemellaggio quindi culturale ma anche gastronomico tra le due Villastrada grazie ai sapori e ai profumi con cui il magico Arneo Nizzoli saprà condire le sue lumache, sperando che non si stanchino troppo a causa di una così lunga trasferta dal fiume Po al lago Trasimeno.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti