Commenta

Viadana, arriva anche
il vicecommissario ma
comune resta chiuso

comune-viadana_ev

Nella foto il comune di Viadana

VIADANA – Adesso sono due i funzionari dello Stato che guidano il Comune di Viadana. Mercoledì pomeriggio a fianco della Commissaria Isabella Alberti è giunto infatti Luciano Annunziata, inviato dalla Prefettura di Mantova su richiesta proprio dello stesso Prefetto.

Non si è potuto comprendere se la decisione sia stata presa per colmare il vuoto che si verrà a creare in agosto quando la dottoressa Alberti andrà in ferie (in tal caso si tratterebbe di una sostituzione vera e propria “in itinere”) o se la complessità della gestione del Comune di Viadana possa essere tale da rendere necessaria la presenza di due persone preparate al tavolo che sino allo scorso maggio era occupato dal sindaco Giorgio Penazzi, poi dimessosi per la sfiducia espressa da una parte della sua stessa maggioranza.

Mercoledì lo scalone del Municipio viadanese, che continua a rimanere chiuso al pubblico (si può accedere solo tramite preventiva prenotazione), è stato percorso anche dall’ex difensore civico avvocato Abbiatanni entrato nell’ufficio di Isabella Alberti probabilmente per chiedere lumi sul proseguimento della sua attività, essendosi pure lui lamentato la scorsa settimana per la chiusura degli ingressi in Municipio. La presenza di una nuova figura potrà migliorare le relazioni?

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti