Commenta

Anche il prosciutto
cotto di Fortuna
al Vip Master di Mi.Ma.

vip-master-tennis_ev

TORRE DE’ PICENARDI – Anche Eros Ramazzotti ed Emanuele Filiberto di Savoia, tra gli altri, hanno assaggiato il prosciutto cotto dell’Azienda Agricola della famiglia Fortuna di Torre dè Picenardi: l’occasione è stata il Vip Master di Milano Marittima, organizzato tra venerdì e sabato come da tradizione. Un evento a metà tra sport e mondanità, ma con un occhio di riguardo alla beneficenza che ogni anno convoca nella località della riviera romagnola vip di grande livello.

A promuovere il prosciutto cotto della famiglia Fortuna è stato l’esperto in eno-gastronomia Edoardo Raspelli, che per la trasmissione “Mela Verde” pochi mesi fa era stato a Torre dè Picenardi ospite dell’azienda per carpirne i segreti. Il “prosciutto cotto più buono d’Italia” (come Raspelli l’ha definito) sarà servito in un buffet in spiaggia assieme al prosciutto crudo di Cuneo (ottavo prosciutto a Denominazione d’Origine Protetta del nostro paese), ai formaggi dei Guffanti di Arona e ai dolcetti di Loison di Costabissara (Vicenza).

Al Vip Master di Milano Marittima, organizzato da Mario e Patrik Baldassari presso il Circolo Tennis di via Jelena Gora, hanno partecipato negli anni personaggi come Maria Grazia Cucinotta, Valeria Marini, Nina Moric, Michele Placido, Beppe Convertini, Franco Trentalance, Piero Chiambretti, Gene Gnocchi, Claudio Bisio, Massimo Giletti, Carmen Russo, Enzo Paolo Turchi;Filippo e Simone Inzaghi, Gianni Rivera, Franco Causio, Arrigo Sacchi, Francesca Schiavone, Emanuele Filiberto di Savoia, Alberto di Monaco, Paola Congia, Paolo Belli, Eros Ramazzotti, Alfonso Signorini, Tiberio Timperi, Francesco Giorgino, Antonella Salvucci oltre ovviamente a Edoardo Raspelli.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti