Commenta

Colpo alla Corte
Belfiore di Salina:
via salumi, contanti e pc

agriturismo-corte-belfiore_ev

Nella foto l’interno di Corte Belfiore

SALINA (VIADANA) – Colpo grosso ai danni dell’agriturismo “Corte Belfiore” di Salina, frazione di Viadana, dove nel tardo pomeriggio di lunedì alcuni malviventi sono riusciti a forzare la porta principale, trovando poi via libera per la loro azione criminosa. Va detto che il tutto è stato agevolato dal fatto che il proprietario dell’azienda di via Podiola in frazione di Viadana, E. B. si trovava fuori dalle mura dell’agriturismo. Il furto è stato segnalato attorno alle 19.30 di lunedì ma presumibilmente è da collocarsi tra le ore 14 e le 16 dello stesso giorno.

Difficile quantificare il danno patrimoniale, ma si parla comunque di una cifra ingente: sono infatti spariti alcuni salumi e insaccati, materiale informatico come i computer utilizzati per le prenotazioni e anche denaro contante, probabilmente prelevato dal fondo cassa. Non è stata invece toccata una cassetta di sicurezza, che pure appariva abbastanza visibile, contendente altri contanti. Il colpo è riuscito anche perché l’agriturismo effettua servizio ristorazione dal giovedì alla domenica, mentre nei giorni restanti lavora solo per gruppi e su prenotazione. Nella giornata di lunedì, evidentemente, il fatto che il locale fosse vuoto ha attirato i ladri, che hanno avuto gioco facile. Se non altro il danno patrimoniale, stando a quanto riferiscono i carabinieri di Viadana, intervenuti sul posto, è coperto da assicurazione.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti