Commenta

Panorami e parole
d’autore per ricordare
Giuseppe Ghisani

ghisani-maglia-ev

Nella foto, l’esibizione di Jim Graziano Maglia

ISOLA PESCAROLI – Affermare che anche il vento e le nuvole si sono fermate ad ascoltare il tributo alla memoria del giornalista cremonese Giuseppe Ghisani, non è certo una iperbole. Le gocce di leggera pioggia trascinate da Casalmaggiore e da Cremona si sono fermate venerdì sera sulla carrozzeria delle automobili lasciando nel cielo una luna annebbiata ma con lo sguardo all’ingiù ad ammirare la piacevole scenografia allestita sulle rive del Po dall’attore Jim Graziano Maglia e la sua equipe. Il sindaco di San Daniele Po, Davide Persico, confessando di essere anch’egli tra quelli che ogni tanto si rifugiano in quell’angolo romantico di golena, alla fine ha esibito una targa turistica di metallo marrone con la scritta “Panoramica Giuseppe Ghisani” che perpetuerà per sempre il ricordo di quel giornalista, scrittore e poeta che qui aveva vissuto sofferto e amato. Tramandando ai posteri il valore e la testimonianza del suo sentimento e dell’impegno nei confronti della natura, della vita della sua gente.

La regia di Jim Graziano Maglia con la sua carica interpretativa ha dato alla manifestazione un’impronta di straordinaria  classe con una forza tale da superare i momenti di pausa, le incertezze tecniche, le emozioni. Grazie anche ad un contorno speciale creato dalla musica del pianoforte elettrico, dalla banda di Isola Pescaroli e dalla voce solista di un soprano che non ha temuto l’umidità della serata. E poi c’erano i testimoni diretti e importanti, da mons. Rini, a Rescaglio, a Fulvio Stumpo, Vittoriano Zanolli (nell’inedita veste di fotografo), Nicola Arrigoni , il fratello, la moglie coi figli e tanti altri amici di Giuseppe Ghisani per dare ognuno alla sua maniera il saluto commosso e sincero a questo giornalista cremonese la cui penna certamente scriverà ancora bellissime pagine dal posto dove adesso si trova.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti