Commenta

Le scuole di Salina
all’asta, ma nessuno
presenta l’offerta

Nella foto il comune di Viadana

VIADANA – Le vecchie e abbandonate scuole di Salina appartengono ancora al Comune di Viadana. Nessuna offerta è infatti arrivata all’Ufficio Tecnico entro la giornata di lunedì, quindi lo stabile che è in condizioni estremamente fatiscenti, verrà rimesso in vendita in un prossimo futuro. E’ stata invece venduta una porzione di terreno in margine a viale Kennedy a  Viadana. Si tratta, come descrive l’avviso di vendita emanato dal dirigente dell’area tecnica, di un reliquato di terreno a ridosso della pista ciclabile a destinazione residenziale di 360 metri quadrati. Ad aggiudicarsi l’asta è stata una società edile di Casalmaggiore, la Casalasca Srl di Angela Boldrini, l’unica ad avere inviato un’offerta in busta chiusa contenente regolare assegno di anticipo. L’importo a base d’asta era di 45mila euro che la ditta di Casalmaggiore si è aggiudicata al medesimo prezzo non essendo arrivate altre offerte.

R. P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti