Commenta

Con la festa della
zucca in arrivo
un secondo trenino

trenino_ev

Nella foto il trenino

SABBIONETA/CASALMAGGIORE – Grande successo sta riscuotendo l’iniziativa promossa in sinergia dalle Amministrazioni di Sabbioneta e Casalmaggiore, col supporto degli Amici di Casalmaggiore, delle Pro Loco di Sabbioneta e Casalmaggiore e delle Confcommercio di Mantova e Cremona: un trenino sperimentale che collega giornalmente le due località in vista di Expo 2015.

Il progetto, nato su impulso degli Amici di Casalmaggiore, rappresentati da Maurizio Toscani, di Luna Residence e dell’Albergo Giulia Gonzaga, si è concretato nella presenza gioiosa di un colorato trenino che fa la spola fra le due cittadine e si riempie di mamme e bambini, turisti, abitanti del luogo. La sperimentazione, che durerà fino al 5 ottobre, rappresenta un volano turistico fra zone di grande interesse storico-artistico e paesaggistico, nell’ottica di migliorare i collegamenti ferroviari della zona Oglio-Po: l’intesa, sottoscritta l’8 settembre 2014 dai Sindaci Aldo Vincenzi e Filippo Bongiovanni, e inviata alla Rete Ferroviaria Italiana, prevede che sulla tabella della stazione di Casalmaggiore sia apposta anche la dicitura “Sabbioneta”.

Il Sindaco di Bozzolo, Giuseppe Torchio, come noto sta sollecitando una tabella dello stesso genere per la stazione del suo paese. Expo 2015 porterà sicuramente a un incremento dell’afflusso turistico, e il servizio durerà da maggio a ottobre dell’anno prossimo. Per lo sviluppo dell’idea si punta a bandi regionali pro Expo che prevedano fondi per siti Unesco e zone d’interesse naturalistico.

Nell’immediato, l’iniziativa si affianca a quelle realizzate localmente: il Forum della Bellezza, appena conclusosi a Sabbioneta, e la Festa Nazionale del Plein Air, in previsione per il prossimo fine settimana, mentre a Casalmaggiore è in corso la rassegna “Casalmaggiore contemporanea. Brunivo Buttarelli & Friends”. Fra il 25 e il 28 settembre sarà la volta della Festa della Zucca e proprio in quei giorni sarà in funzione un secondo trenino. La Pro Loco di Sabbioneta a tal proposito ricorda che alla festa della zucca è abbinata una lotteria, i cui biglietti, acquistabili nei negozi di Sabbioneta e Casalmaggiore, sono utilizzabili per il trenino, al costo di 1 € l’uno. Si effettua una corsa ogni 40 minuti, i giorni di utilizzo sono il martedì pomeriggio, dalle 15.00 alle 20.00, il mercoledì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 20.00, il giovedì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 20.00, il venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 20.00, il sabato dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 20.30, la domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 20.30. Il tragitto: piazza Duomo, Via Marconi, C.S. Casalmaggiore, Santuario Fontana, Motta San Fermo, C.S. Ponteterra, C.S. Sabbioneta, Piazza d’armi, Piazza Ducale, C.S. Sabbioneta.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti