Commenta

Dopo i saluti a
Casalmaggiore,
l’ingresso in Cattedrale

mons-franzini-cremona-ev

Nella foto, mons. Alberto Franzini in piazza Duomo a Cremona

CASALMAGGIORE – L’ingresso di mons. Alberto Franzini come nuovo parroco della Parrocchia di S. Maria Assunta in Cattedrale è in programma alle 9.30 di domenica 28 settembre, a Cremona. La Messa, che sarà preceduta dal saluto del sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti, sarà caratterizzata dai consueti riti caratteristici degli insediamenti dei nuovi parroci. Dopo il saluto liturgico da parte di mons. Lafranconi, il vicario zonale don Gianpaolo Maccagni darà lettura del decreto di nomina. Seguirà l’invocazione dello Spirito Santo sul nuovo pastore e sull’intera comunità. Mons. Franzini aspergerà quindi l’assemblea con l’acqua benedetta e incenserà la mensa eucaristica. Poi Silvia Tempesta, a nome del Consiglio pastorale parrocchiale, leggerà il saluto della comunità al nuovo parroco. La Messa, animata dalla schola cantorum parrocchiale diretta dal mastro don Graziano Ghisolfi e accompagnata all’organo dal maestro Fausto Caporali, sarà concelebrata dal collaboratore parrocchiale don Antonio Trabucchi e alcuni altri sacerdoti tra cui i canonici del Perinsigne Capitolo della Cattedrale, del quale mons. Franzini è ufficialmente entrato a far parte del 15 settembre. Al termine della liturgia – che sarà trasmessa in diretta sul portale diocesano  HYPERLINK “http://www.diocesidicremona.it/”www.diocesidicremona.it grazie alla sinergia con la WebTv di Trc – il nuovo parroco prenderà la parola per il saluto alla comunità. La mattinata si concluderà con un momento di festa presso l’oratorio Silvio Pellico di via Sicardo.

A preparare l’ingresso di mons. Franzini in Cattedrale un Triduo di preghiera con alcune riflessioni sul ministero del parroco e la fisiononima della comunità cristiana nelle Messe delle 18.15. Giovedì 25 settembre riflessione affidata al rettore del Seminario di Cremona sul tema “Una Chiesa in uscita: evangelizzazione e missionarietà”; il giorno seguente don Carlo Rodolfi (parroco di S. Ambrogio) su “La Parrocchia, presenza ecclesiale nel territorio”. Ultimo appuntamento con il presidente del Capitolo della Cattedrale, mons. Giuseppe Perotti, su “Il Parroco, pastore di una comunità”.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti