Commenta

Cingia, lite
in strada tra ex:
donna in ospedale

carabinieri-controlli-ev

CINGIA DE’ BOTTI – Brutta lite tra un uomo e una donna, in passato legati sentimentalmente, a Cingia dè Botti, in strada, davanti a casa della donna. Il fattaccio è accaduto attorno alle 19.15 di domenica, sulla via Giuseppina nel comune casalasco e ha richiamato sul posto sia i carabinieri della compagnia di Piadena, sia i sanitari del 118: ad avere la peggio la donna, di 31 anni, che è stata ricoverata all’ospedale di Cremona per accertamenti.

Pare tuttavia che la 31enne non sia stata colpita dall’uomo, ma abbia piuttosto accusato un malore in seguito alla lite: la donna è stata trasferita in ospedale in codice giallo. Scongiurata comunque l’ipotesi dell’aggressione, stando a quanto hanno riferito anche i militari di Casalmaggiore. A fare scatenare l’arrabbiatura è stato un ritardo dell’uomo, in passato sposato con la 31enne, che avrebbe riportato in ritardo le figlie alla moglie un’ora dopo l’orario concordato (le ore 18). Da lì il litigio e il malore accusato dalla donna, agitata per l’atteggiamento dell’uomo che ha trasgredito alle regole.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti