Commenta

Basket time,
alti e bassi per
le squadre Oglio Po

basket-piadena-ev

Piadena perde tra le mura amiche con Olginate, mentre le altre nostre compagini conquistano i due punti attraverso prestazioni diverse. Viadana rimonta l’iniziale svantaggio e sconfigge la Seriana Basket, Casalmaggiore mantiene il suo percorso immacolato in testa alla classifica espugnando Sustinente, mentre Gussola deve sudare le sette camicie (più un arbitraggio così così..) per avere ragione di Castelcovati.

Lega Adecco Dnc – Girone B

Niente da fare per Piadena che non riesce a sbloccarsi sul proprio campo, incassando la terza sconfitta casalinga. I ragazzi di coach Mazzali vengono sconfitti 65-72 da Olginate nonostante una buonissima rimonta. Alla formazione cremonese non basta la prestazione tutta cuore e carattere, cedendo sul filo di lana. Eppure dopo lo svantaggio per buona parte del match, Piadena trova il grande recupero impattando ad un minuto dalla fine grazie all’ottima prestazione del giovane Malagutti. Nel finale però viene a mancare il guizzo decisivo ed una sanguinosa palla persa di Mascadri permette agli ospiti di trovare il canestro decisivo con Casati.

Serie C regionale – Girone A

Tornano al successo i gialloneri che dopo la sconfitta all’ultimo secondo con Gorle di settimana scorsa, batte al Palafarina la formazione bergamasca della Seriana per 72-65. I Tellini Boys inseguono per buona parte del match gli ospiti, trascinati da uno scatenatissimo Benassi. Viadana ha il grande merito di rimanere a poche lunghezze di svantaggio grazie all’ottima regia di Verzellesi abile sia a mettere sempre in ritmo le bocche di fuoco Altimani e Grazzi che in fase realizzativa. Nella terza frazione, i padroni di casa sfruttano il calo fisico degli ospiti rossicchiando lo svantaggio fino ad impattare al 30′ con il canestro di capitan Grazzi sulla sirena. Nell’ultimo quarto Viadana allunga immediatamente 5 lunghezze. E’ il vantaggio decisivo perchè Seriana non riuscirà più controbattere.

Serie D – Girone A

Cinque vittorie su 5 e primato solitario. Casalmaggiore espugna Sustinente per 54-49 conquistando una vittoria tutto cuore grazie ad una prestazione da grande squadra. Dopo essere andata in svantaggio di 7 lunghezze, la formazione dei coach Vencato- Setti trova dapprima il pareggio all’intervallo grazie alla precisione dalla lunga distanza di Lezzerini e poi, trascinata da un Chiabotti immarcabile (20pt), allunga nella terza frazione. Sustinente ci prova con Freddi ed il capocannoniere del campionato Gasparini fino al -3 ma non c’è niente da fare contro un Casalmaggiore più affamato. Lo stesso Chiabotti e Diacci chiudono la porta per il nuovo decisivo allungo (50-39 al 36′) con la formazione di casa che può solo ridurre il divario nel finale.

Anche la Sintostamp conquista la vittoria contro Castelcovati dopo un match per nulla facile (55-52). I ragazzi di coach Tirel partono molto bene ma un metro un po’ troppo permissivo favorisce il gioco “fisico” della formazione bresciana. Nell’ultima e decisiva frazione Gussola sembra trovare lo spunto decisivo grazie all’ottimo lavoro sotto le plance di Guzzoni ma Castelcovati con Temponi e Curti, ricuce lo strappo impattando a 2 minuti dal termine e facendo comparire gli spettri di una possibile beffa. E’ però in questo decisivo momento che il giocatore più rappresentativo della formazione rosso-blu, Bodini, trova il guizzo e la giocata vincente. Palla rubata e canestro con fallo subito. L’ultima azione ospite concessa in pratica dagli arbitri dopo un fallo netto non fischiato su Guzzoni non va a segno e Gussola pùò festeggiare la terza vittoria stagionale davanti al proprio pubblico.

 

MGKVIS PIADENA – PALL. OLGINATE 65-72 (17-24, 36-41, 55-56)

Piadena: Malagutti 14, Bigot NE, Cacciavillani 7, Toninelli ne, Mascadri 18, Lottici 4, Carrara 2, Olivieri 10, Cocchi 4, Marenzi 6. All. Mazzali

Olginate: Zambelli 2, Penci 4, Verlato 2, Tavola, Casati 2, Lanzani 4, Beretta 9, Riva 17, A. Casati 13, S. Casati 17. All. Tritto

 

ECOLOGY SYSTEM VIADANA – SERIANA BASKET 72-65 (20-24, 28-32, 54-54)

Viadana: Verzellesi 13, Grazzi 21, Altimani 23, Steccanella 3, Simeoni 10, Rossi, Prati ne, Benatti, Ponzi ne, Guerra ne, Flisi 2 All. Tellini.

Seriana: Ubbiali 2, Arizzi, Benassi 26, Testa ne, Orlandi 4, Ferrari, Filippi 14, Gibellini 5, Comerio 9, Colombo 3, Piantoni, Banfi 2. All. Mantella

 

SAMA SUSTINENTE – E’ PIU’ CASALMAGGIORE 49 – 54 (16-11, 24-24, 30-36)

Sustinente: : Federici Canova 3, Bernardoni 2, Cambarau, Gasparini 15, Braguzzi 4, Cavaggion 4, Bracciaroli, Freddi 5, Acosta 10, Ferraboschi 6, Ferrari. ALL: Stecchezzini

E’ Più Casalmaggiore: Lezzerini 6, Merlo 3, Chiabotti 20, Angiolini 6, Parizzi F., Manuto 2, Diacci 5, Neviani 1, Parizzi R. 6, Cornacchione 5, Franchini. ALL: Vencato-Setti

 

SINTOSTAMP GUSSOLA – CASTELCOVATI 66-62 (17-06, 25-22, 39-37)

Sintostamp Gussola: Carboni, Guida 1, Silocchi 6, Lamponi, Melissourgos 5, Guzzoni 18, Marinoni 6, Torri 4, Bodini 15, Vaia, Adorni ne, Rivetti. All.: Tirel.

Olimpia Castelcovati: C.Maestri, Guindani 3, D.Maestri 9, Muzio 2, Fogliata ne, Curti 10, Starrantino 3, Milani 3, Temponi 19, Terzi 3, L.Maestri. All.: Bosetti.

Jonathan Vioni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti