Commenta

“La Clochette
in canto”, vincono
ironia e divertimento

clochette-canto_ev

Nella foto tutti i premiati

SOLAROLO RAINERIO – Ottimo successo e tutto esaurito sabato 22 novembre durante la serata del concorso canoro “La Clochette in canto” svoltosi al Ristorante-Albergo “La Clochette” di Solarolo Rainerio. A condurre l’evento la professionalità e l’ironia di Simone Binaschi, che ha saputo intrattenere una serata ricca di colpi di scena e gag assieme al Mago Dorian, ospite della serata, e assieme alla splendida co-conduttrice Stefania Boni.

Diciassette i cantanti che si sono sfidati sul palco della Clochette sotto gli occhi attenti dei giudici Camillo del Vho, Guido Gozzi, Roberto Piola e Flavio Storti. A vincere la prima edizione sono stati Anita Rossi e Simone Mangiagalli di Porto Mantovano, portando una canzone di Cristina Aguilera e aggiudicandosi una targhetta e un microfono stile “anni 60” della Proel. Secondo posto invece per il vincitore del concorso “The best voice of Wallaby”  Alex Zanitoni, che si è aggiudicato la targhetta ricordo più un buono cena per due persone da consumare presso il locale. Terzo posto al vicentino Federico Fellini, che è arrivato molto vicino al punteggio dell’apprezzatissima Sabrina Azzali.

Inoltre la giuria ha voluto premiare qualche artista dando la possibilità di registrare gratuitamente un provino presso lo studio di registrazione “MillySound” di Porto Mantovano. Hanno contrubuito alla realizzazione della serata: l’Ortofrutticola di Genovesi e Anversa (Sabbioneta), Forno Gozzi (Commessaggio), Marvelgel di Vezzosi Monica (Gazzuolo) e Trattoria “Gli Scalini” di Isa Mezzadri (San Matteo delle Chiaviche).

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti