Commenta

Pomì già a Conegliano
per provare a sfatare
il tabù Imoco

pomi-esultanza-yamamay-ev

CASALMAGGIORE – I ritmi imposti dal calendario non concedono tregua. Nemmeno il tempo di archiviare il match con la Unendo Yamamay Busto Arsizio che già un nuovo impegno è alle porte. Mercoledì sera alle ore 20,30 al Pala Verde di Villorba, la Pomì Casalmaggiore sarà ospite dell’Imoco Volley Conegliano per la gara valevole quale settimo turno del girone di andata.

Un match che arriva a pochissima distanza dall’esaltante successo sulle bustocche e che si configura come un’altra importante tappa in direzione della conferma del valore delle rosa. Non sarà facile affrontare un avversario che staziona ben lontano dalle posizioni di classifica alle quali sembrava candidato e che ha già accusato tre sconfitte, l’ultima delle quali proprio nell’ultimo turno per mano della neo promossa Savino del Bene Scandicci. A confrontarsi saranno dunque due squadre dal morale diametralmente opposto, da una parte una formazione casalasca che sogna con i piedi per terra dall’alto del suo terzo posto in classifica, dall’altro una compagine veneta costretta a cercare la risalita e quindi a non incappare in altri passi falsi. Ad arricchire di interesse il confronto la presenza di due grandi ex Conegliano, Valentina Tirozzi e Lauren Gibbemeyer due giocatrici che stanno facendo le fortune della formazione rosa.

I precedenti tra le due squadre sono nettamente favorevoli alle venete, per la Pomì l’Imoco Conegliano è tabù, nella scorsa stagione su quattro gare, due di regular season ed altrettante di quarti di finale play-off scudetto la formazione rosa non riuscì a racimolare nemmeno la miseria di un set, un dodici a zero complessivo davvero umiliante che mise in evidenza il gap tecnico esistente tra le contendenti. Ovviamente l’intento della Pomì Casalmaggiore è di cercare di invertire la tendenza.

Squadre

Imoco Volley Conegliano: 1 Glass, 2 Vasilantonaki, 5 Furlan, 6 Fiorin, 8 Adams, 9 Arimattei, 10 De Gennaro, 11 Boscoscuro, 12 Katic, 13 Ozsoy, 14 Nikolova, 15 Nicoletti, 16 Barcellini, 18 Barazza. All.: Negro

Pomì Casalmaggiore: 1 Ortolani, 3 Skorupa, 4 Bianchini, 5 Sirressi, 6 Gennari, 7 Quiligotti, 8 Gibbemeyer, 9 Agrifoglio, 10 Klimovich, 13 Zago, 15 Stevanovic, 16 Tirozzi. All.: Mazzanti

Arbitri

Giorgio Gnani, Omero Satanassi

Mauro Vigna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti