Commenta

Via Adda torna
preda dei ladri:
via pc e monili d’oro

via-adda_ev

Nella foto la zona dove è avvenuto il furto

CASALMAGGIORE – Chi credeva che i furti si fossero fermati a Casalmaggiore, si era creato una falsa illusione. Nei giorni scorsi infatti un’altra razzia è stata portata a segno in un quartiere ormai noto alle forze dell’ordine per i numerosi colpi effettuati anche nel recente passato. In particolare si parla di via Adda, una strada costellata da numerose villette a schiera. Il furto è stato messo a segno in una di queste case nel solito orario anteserale, approfittando dell’assenza dei proprietari.

Vittima del furto stavolta un noto esercente di Casalmaggiore che dalle 18 in poi si trovava nel suo ristorante in attesa di servire la cena ai clienti. Quando è rientrato a casa, dopo le 21 purtroppo ha fatto l’amara scoperta. Qualcuno, approfittando della sua assenza, è entrato in casa forzando la serratura ed entrando per svaligiare. Il bottino, ancora da quantificare con esattezza, è certamente costituito, per cominciare, da un computer e diversi oggetti d’oro. Via Adda come le altre strade del quartiere della zona continuano dunque ad essere meta dei furfanti e i cittadini reclamano l’installazione di servizi di sorveglianza più efficenti.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti