Commenta

Nuova vita a
Palazzo Ducale
a Sabbioneta

palazzo-ducale-sabbioneta-ev

Nella foto, i lavori all’altana di Palazzo Ducale

SABBIONETA – Sono terminati i lavori di consolidamento sismico dell’altana di Palazzo Ducale a Sabbioneta. Con la ripresa delle attività, dopo la pausa natalizia, sono stati rimossi i ponteggi della parte alta del Palazzo, svelando le superfici restaurate e consolidate. “L’intervento – spiega il sindaco Aldo Vincenzi – si è reso necessario per la messa in sicurezza del palazzo a seguito degli eventi sismici del maggio 2012 che avevano danneggiato in modo preoccupante il cornicione più alto con un’evidente lesione nello spigolo sinistro”. I lavori eseguiti dalla ditta Lares di Venezia sono iniziati a settembre ed hanno previsto oltre alle opere di consolidamento e miglioramento sismico, che restano celate all’interno del sottotetto, anche lavori di restauro e conservazione delle superfici architettoniche e dei grandi camini. “Si è provveduto inoltre alla sistemazione e alla pulizia del manto di copertura che, a causa dei depositi organici dei volativi e di alcune sconnessioni, era soggetto ad
infiltrazioni d’acqua durante eventi meteorologici di particolare intensità. L’intervento – prosegue Vincenzi – dal costo complessivo di 270.000 euro chiude il ciclo degli aiuti finanziari ottenuti dal Comune di Sabbioneta all’interno del Distretto Culturale ‘Le Regge dei Gonzaga’ finanziato da Fondazione Cariplo con un contributo di 133.600 euro”. “La regione Lombardia – precisa Vincenzi  – ha contribuito con 91.000 euro a valere sul Fondo di Rotazione per il sostegno ai soggetti che operano in campo culturale del 2013 e la restante parte con somme di bilancio dell’amministrazione”.

Il progetto ed i lavori sono diretti dall’ingegnere Christian Amigoni per la parte di consolidamento e dall’architetto Andrea Marchini per la parte di restauro. La restante parte del ponteggio resterà installata per permettere il completamento delle operazioni accessorie e per dare corso dalla prossima primavera al tanto atteso restauro della facciata principale del Palazzo “che sarà terminato prima dell’inizio dell’estate – anticipa Vincenzi -, in perfetta coincidenza con l’inizio dell’Expo e con gli importanti eventi culturali che ospiterà Sabbioneta ed in particolare il Palazzo Ducale nel secondo semestre 2015”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti