Commenta

Pieno ‘fai da te’
con gasolio rubato:
sabbionetano denunciato

carabinieri-notte-ev

BORETTO (RE) – Un 27enne di origini moldave residente a Sabbioneta è stato denunciato per furto aggravato in concorso, nello scorso week end, dopo essere stato fermato dai carabinieri di Boretto per aver trafugato carburante dal serbatoio di un camion ed aver fatto una sorta di “pieno fai da te” nella sua auto. Il tutto, insieme ad un complice, un connazionale 22enne che abita nella località reggiana dove è stato compiuto il furto.

I due si erano recati nella zona industriale di Boretto e sfruttando il buio della notte pensavano di farla franca. Prima avevano svuotato il serbatoio di un autoarticolato lì parcheggiato, riempiendo una tanica utilizzata poi per il travaso. I Carabinieri di Boretto, in transito, una volta avvistata la Bmw 320 in sosta e con ancora a bordo il 27enne sabbionetano, hanno eseguito un controllo: il tappo del serbatoio era aperto, nel baule vi era una tanica e poco distante il serbatoio di un camion era senza tappo. Indizi che, uniti alle macchie di gasolio sul terreno, non lasciavano scampo al giovane.

I Carabinieri hanno quindi rinvenuto nell’auto i documenti del 22enne borettese, intercettato mentre rientrava a casa con ancora le mani intrise di odore di gasolio. Entrambi i giovani sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti