Commenta

Le porte merlate
di Rivarolo Mantovano
visitabili per Expo

rivarolo-porte-expo-ev

Nella foto, il sopralluogo alle porte merlate di Rivarolo Mantovano

RIVAROLO MANTOVANO – Il simbolo architettonico di Rivarolo Mantovano come vetrina turistica per Expo: le porte merlate del comune mantovano costituiranno uno dei biglietti da visita del comprensorio Oglio Po nel corso dell’esposizione planetaria in programma tra pochi mesi. Ecco perché il primo cittadino Massimiliano Galli insieme al vicesindaco e assessore alla cultura Mariella Gorla e all’assessore esterno all’urbanistica e alla progettualità l’architetto Ugo Ernico Guarneri hanno deciso di fare un sopralluogo ai due edifici, Mantova (situato a est) e Parma (a sud).

“La giunta – spiega Gorla – ha rilevato che gli edifici sono in buono stato ma per renderli visitabili, in vista di Expo2015 ma anche in tempi successivi, necessitano di alcuni interventi di manutenzione e pulizia”. “Le porte in passato sono state anche abitate da famiglie, in tempi non molto lontani, ora è giusto renderle visibili a tutti”: precisa il vicesindaco. “Nelle stanze al piano terra,utilizzate da alcune associazioni sportive e culturali del paese, potrebbero essere allestite mostre temporanee mentre al piano superiore si possono installare video e pannelli illustrativi e fotografici, per trasmettere ai turisti ma anche alle nuove generazioni locali la storia delle porte e delle mura rivarolesi”.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti