Commenta

M5S, le Comunarie
premiano Teveri, che
supera Foti per 15 voti

m5s-comunarie_ev

Nella foto Teveri e Foti e un momento dello spoglio

VIADANA – Dopo Nicola Federici per il Partito Democratico e Giovanni Cavatorta per il centro-destra, Viadana conosce il terzo candidato sindaco in vista delle prossime amministrative di maggio, quello del Movimento 5 Stelle. Anche se, in realtà, come sottolinea lo stesso diretto interessato, sarebbe meglio parlare di portavoce candidato sindaco: si tratta di Alessandro Teveri, che supera al fotofinish Monica Susi Foti, in una giornata definita dai pentastellati come un bel momento di democrazia.

Le Comunarie, sorta di “primarie” aperte però a tutti i cittadini e non solo agli iscritti di partito, hanno dunque premiato il 36enne commerciante e istruttore soccorritore regionale residente proprio in città. Una vittoria giunta al fotofinish, dato che i 176 voti raccolti sui due seggi hanno fatto registrare 94 preferenze per Teveri, 79 per Foti, oltre a due schede nulle e una scheda bianca. Il Movimento 5 Stelle s’è detto peraltro molto soddisfatto per la partecipazione, favorita anche dal fatto, come hanno spiegato i referenti presenti al seggio di Viadana, di avere approntato uno spazio dedicato al voto anche a San Matteo delle Chiaviche, per favorire i residenti delle frazioni Nord.

“Non mi aspettavo di vincere” queste le prime parole di Teveri da portavoce candidato sindaco “perché queste Comunarie, essendo aperte a tutti, erano davvero impronosticabili. La vera vittoria, però, non è mia, ma della gente, che ha partecipato con una buona affluenza e ha dimostrato di voler cambiare le cose. La nostra idea era proprio questa: riattivare la cittadinanza e farla sentire veramente partecipe del nostro progetto”. Grande fair play da parte del vincitore verso Monica Susi Foti, che ha brindato con lo stesso Teveri in un clima molto cordiale. “Non siamo mai stati né avversari né tantomeno nemici” spiega Teveri “ma eravamo e restiamo compagni di viaggio. Ho chiesto infatti che Monica sia capolista del Movimento 5 Stelle e, se dovessimo arrivare a governare, sarà lei la mia vicesindaco”.

Stefano Capaldo, in qualità di addetto stampa del Movimento, ha voluto poi fornire i nomi di tutti i 16 componenti della lista che correrà per le prossime amministrative, sottolineando “la natura diversificata per quanto concerne l’estrazione, la professione e le caratteristiche, dei vari componenti”. Come detto, Monica Susi Foti sarà capolista in appoggio al candidato Alessandro Teveri: dopo di lei compongono la lista del Movimento 5 Stelle viadanese Marco Gelain, Andrea Buoli, Renato Delfini, Ivan Guarino, Lorenzo Gardini, Simone Zanchi, Sandra Calza, Annamaria Biscardi, Clelia Dall’Asta, Stefano Fincato, Renato Grassi, Silvana Fernandes Silva, Lorenza Morelli, Yuri Livorati e Gianmarco Saviola. “Siamo solo a gennaio” ha spiegato Teveri “e già abbiamo una lista completa: di sicuro abbiamo le idee chiare e siamo pronti a batterci”.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti