Commenta

Scuola-lavoro,
il “Sanfelice” chiede
aiuto alle imprese

sanfelice_ev

VIADANA – L’Istituto Tecnico Economico “E. Sanfelice” ancora una volta cerca la collaborazione delle imprese del territorio per la partecipazione al bando regionale relativo alla Formazione Tecnica Superiore che uscirà presumibilmente il prossimo mese. “Il progetto presentato il 29 novembre scorso – fanno sapere dall’istituto – che riguarda la formazione di una figura di alto profilo esperta in amministrazione contabile e finanziaria, ha già trovato ampio consenso presso gli studenti dell’Istituto e non solo, anche da parte di giovani diplomati in cerca di occupazione”. Condizione necessaria per poter partecipare al bando di Regione Lombardia è la creazione di un sistema integrato che vede diversi soggetti del nostro territorio uniti dalla stessa scelta strategica: creare una figura in grado di possedere conoscenze, abilità e competenze che lo rendono responsabile e autonomo in situazioni di lavoro e di studio e nello sviluppo professionale e personale.

“Saranno stipulati protocolli d’intesa tra i vari soggetti del sistema educativo integrato dell’istruzione, della formazione, dell’università e del mondo del lavoro. Tutto questo, se pur ambizioso, non basta, perché Regione Lombardia concederà il finanziamento per il percorso in oggetto se lo riterrà valido e se i soggetti coinvolti cofinanzieranno, in parte, il costo necessario per la realizzazione del progetto. Proprio questo il punto dolente, in questo momento di difficoltà economica che coinvolge tutti i soggetti interessati”. “Un particolare ringraziamento, pertanto, va al Gruppo Mauro Saviola, che nella figura del suo Presidente Alessandro Saviola, ha saputo e voluto rispondere prontamente alla nostra richiesta con un cospicuo contributo, mostrando sensibilità e lungimiranza, ritenendo il sistema educativo scolastico il fulcro della futura società e ridare speranza e ottimismo ai giovani, oltre all’opportunità per la costruzione di un progetto di vita che li vede protagonisti del loro futuro. L’Istituto “E. Sanfelice auspica che altre imprese del territorio mostrino lo stesso interesse che il Gruppo Mauro Saviola ha mostrato, anche con un piccolo, ma per noi significativo contributo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti