Commenta

Rifiuti Zero, M5S
Viadana organizza l’incontro
e avanza il progetto

m5s-viadana_ev

VIADANA – Prosegue il lavoro della lista civica Movimento 5 Stelle Viadana verso le Elezioni comunali del 2015: venerdì 13 febbraio alle ore 20.45 (presso lo “Spazio 5 Stelle” di Via Cavallotti 25), tutti i cittadini sono invitati all’evento informativo sulla gestione virtuosa dei rifiuti.

Nella prima parte della serata si parlerà della strategia “Rifiuti Zero”, ovvero la strategia di gestione che si propone di riprogettare la vita ciclica dei rifiuti considerati non come scarti ma risorse da riutilizzare come materie prime seconde, contrapponendosi alle pratiche che prevedono necessariamente processi di incenerimento o discarica, e tendendo ad annullare o diminuire sensibilmente la quantità di rifiuti da smaltire. Il processo si basa sul modello di riutilizzo delle risorse presente in natura. La strategia “Rifiuti Zero” sarà presentata dall’esperto Roberto Fiorendi.

Nella seconda parte della serata ci sarà la presentazione del Progetto didattico “Dea Minerva” attuato nel Comune di Savignano sul Panaro, ne, modenese, che consiste nella raccolta di Pet in ecocompattatori davanti alle scuole, da cui il ricavato della plastica venduta è utilizzato dalle stesse per finanziare i propri progetti scolastici. “Un progetto che il M5S vuole portare a Viadana” spiega dalla lista pentastellata “da cui emergono due aspetti positivi: la sensibilizzazione dei bambini e genitori per il rispetto dell’ambiente, e un importante ritorno economico per le scuole. Nell’anno 2014, la scuola elementare di Savignano è riuscita a raccogliere dalla vendita del Pet compattato circa 10mila euro, un budget importante per il bilancio di una struttura scolastica”. A presentare il progetto didattico ci sarà il sindaco di Savignano sul Panaro Germano Caroli.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti