Commenta

Sabbioneta, progetto
Swiffer con cinque film
proiettati in oratorio

sabbioneta_ev

SABBIONETA – Lo avevano definito, simpaticamente, “Progetto Swiffer”, evidenziando la volontà, come la nota marca della pubblicità, di spolverare Sabbioneta, ossia di ridare fiato e lustro alle iniziative giovanili. Ora questo progetto prende ulteriormente forma con una serie di proiezioni che saranno organizzate presso l’oratorio di San Sebastiano. “Cine-Tariato”, questo il nome del forum cinematografico, è organizzato dall’Avis Comunale, dall’Associazione Amici dell’Ambiente, dall’Avulss Mantovana sezione Oglio Po, da AscoSport e dall’Associazione Sabbio Pro Events, tutte di Sabbioneta, in collaborazione con Pro Loco, Consorzio Pubblico Servizio alla Persona, Oratorio San Sebastiano, Istituto Comprensivo De Giovanni di Sabbioneta e con il patrocinio del comune.

“Riportiamo la gente a vivere un luogo di aggregazione come l’oratorio attraverso un cineforum” spiegano gli organizzatori “e le proiezioni saranno legate ai temi sociali e di interesse della comunità, cari alle diverse associazioni coinvolte (dono, ambiente, tolleranza, sport). Ogni film sarà seguito da un momento di confronto e dibattito guidato dai volontari dell’oratorio. Sono previste quattro serate, per giovani e adulti, e un pomeriggio per bambini e ragazzi”. Ognuna delle associazioni in campo ha selezionato un film da inserire in rassegna. Giovedì 12 febbraio si parte con Invictus (scelto da AscoSport) alle ore 21; sabato 21 febbraio invece La volpe e la bambina, scelto da Amici dell’Ambiente, alle ore 15.30; giovedì 26 febbraio alle ore 21 Patch Adams, scelto dai Clown del Sorriso di Avulss; giovedì 12 marzo alle ore 21 Sette Anime, scelto da Avis Sabbioneta, mentre chiuderà giovedì 19 marzo alle ore 21 Motel Woodstock, scelto da Sabbio ProEvents. Tutte le proiezioni sono a ingresso gratuito.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti