Commenta

Lunedì a Valle
ultime novità del
consorzio agrituristico

biologico-campi-agricoltura-ev

VALLE (CASALMAGGIORE) – Si terrà lunedì 16 febbraio, alle ore 20.30, presso l’azienda agricola Ca’ vecchia di Valter Cavalli, in via Case sparse a Valle di Casalmaggiore un incontro rivolto alle aziende multifunzionali del Casalasco e dell’Oglio Po. La riunione intende presentare il piano di attività 2015 del Consorzio agrituristico, delle azioni di lotta contro il trattato TTIP, delle opportunità offerte dal nuovo Piano di sviluppo rurale e dai vari bandi di finanza agevolata che si stanno aprendo.

“Sono ormai molteplici le iniziative messe in campo dal Consorzio” spiegano gli organizzatori “per costruire opportunità di sviluppo per le aziende agricole multifunzionali, incentrate sull’innovazione e sulla diversificazione: agriturismo, fattorie didattiche, fattorie sociali, mercati contadini, fattorie a porte aperte, ecc. Molte di queste esperienze sono divenute un punto di riferimento a livello nazionale. Con l’avanzare della globalizzazione e dei vari trattati di libero scambio la multifunzionalità, la varie forme della vendita diretta, la biodiversità e il biologico divengono sempre più uno strumento per recuperare redditi che nell’agricoltura convenzionale sono in calo da oltre un decennio”.

Nel corso dell’incontro si parlerà anche del programma delle iniziative del consorzio per l’anno in corso tra cui lo sviluppo dei mercati contadini con l’apertura del nuovo mercato di Piadena, la XVIII edizione di “Per corti e cascine” che si terrà domenica 17 maggio 2015, la XX edizione della guida ai programmi delle fattorie sociali, la festa della biodiversità che si svolgerà domenica 21 giugno, lo sviluppo della rete dei musei rurali familiari, azioni per l’internazionalizzazione dei prodotti di fattoria. Inoltre si toccheranno anche i temi delle opportunità di acquisti collettivi promosse dal Consorzio della raccolta di firme contro il trattato TTIP e la partecipazione alla giornata di lotta europea contro il trattato che si terrà sabato 18 aprile 2015. Infine l’incontro tratterà anche, tra le altre tematiche: le azioni del nuovo Piano di sviluppo rurale, i bandi di finanza agevolata di prossima apertura, gli aggiornamenti fiscali ed amministrativi.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti