Commenta

Microcriminalità
a Viadana: M5S
prova a far luce

m5s-viadana_ev

EVENTO VIADANA 5 STELLE : SERATA INFORMATIVA SULLA SICUREZZA URBANA

Nella foto, il gruppo di lavoro M5S Viadana

VIADANA – Secondo il Movimento 5 Stelle di Viadana, negli ultimi anni la microcriminalità si sta presentando in modo sempre più frequente su tutto il territorio viadanese: “una situazione che deriva da alcune cause fondamentali: dall’attuale crisi economica che spinge sempre più soggetti a cimentarsi nelle attività criminose, dall’assenza di sostegno e di relazioni fra cittadini e dal crescente individualismo e anonimato che caratterizzano la vita urbana moderna che oggi agevolano la commissione di reati”. “Per questo – spiega il gruppo di lavoro pentastellato – viene a mancare un tessuto sociale e di relazioni, come per esempio il “buon vicinato”, in grado di prevenire e contrastare questi fenomeni di criminalità, di degrado e di un civile e rispetto delle regole”.

“Il normale flusso migratorio – aggiunge il M5S -, ha portato ad una rapida modificazione del tessuto sociale, nonchè all’interazione fra gruppi etnici con stili di vita diversi che hanno reso sempre più complesso il concetto di comunità e in cerca di opportunità economiche. Il territorio diventa perciò sempre più il luogo della competizione per le risorse e per l’uso dello spazio pubblico tra nuovi gruppi sociali e quando la competizione tra i gruppi sociali non è regolata e monitorata da un’amministrazione attenta alla coesione sociale, la vita urbana è seriamente compromessa e aumentano le occasioni di criminalità e di degrado”.

Per fare un’analisi scientifica del problema della sicurezza urbana e trovare soluzioni sostenibili, venerdì 20 febbraio presso lo Spazio 5 Stelle di via Cavallotti 25, si terrà una serata informativa su ‘Sicurezza urbana & legalità’ in cui il Prof. Luigi Caracciolo (docente Istituto FDE Mantova ed esperto in sicurezza urbana) farà un’analisi generale della problematica proponendo anche alcune iniziative che un’amministrazione comunale può attuare, e nel contempo vi sarà la testimonianza dell’assessore del Comune di Parma con delega alla sicurezza urbana Cristiano Casa, che illustrerà quali problematiche può incontrare un Comune e come si può agire di conseguenza. “Sono invitati tutti i cittadini che desiderano ascoltare o dare il proprio contributo con testimonianze, criticità, proposte”.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti