Commenta

Sirressi e Bianchini
‘in campo’ per
la Volley Tim Cup

volley-tim-cup-ev

Nella foto, l’unger 16 dell’Or. Frassati con Sirressi e Bianchini

PIEVE SAN GIACOMO – La Volley Tim Cup ha fatto di nuovo tappa nel cremonese. A sostenere l’iniziativa, promossa da Tim, dal centro sportivo italiano e Lega Pallavolo Serie A Femminile, ed avente come obbiettivo quello di avvicinare la pallavolo delle atlete professioniste a quella delle giovani giocatrici, in quel di Pieve San Giacomo presso la palestra comunale alla presenza della squadra CSI under 16 dell’Oratorio P.G. Frassati, le giocatrici della Pomì Casalmaggiore Imma Sirressi e Marika Bianchini. Il libero e l’attaccante della formazione rosa si sono intrattenute con le pallavoliste locali raccontando le proprie esperienze personali, da quando hanno iniziato a praticare la pallavolo sino all’ascesa nel grande volley allorquando una grande passione si è trasformata in una vera e propria professione. Le due atlete rosa si sono allenate insieme alla squadra di Pieve San Giacomo dispensando utili consigli e accorgimenti alle giovani pallavoliste che al pari di tante ragazze a Gennaio hanno preso parte alla fase cremonese della Volley Tim Cup vinta dall’Oratorio San Bassano che rappresenterà la citta di Cremona nel concentramento nazionale del torneo cercando di guadagnarsi un posto per le finali in programma a Rimini nel prossimo week-end prima delle finali di Coppa Italia del campionato femminile di serie A. L’iniziativa va anche oltre gli ambiti sportivi e tornerà protagonista sul territorio cremonese coinvolgendo gli studenti delle scuole superiori, dove la pallavolo è lo sport più diffuso, attraverso un incontro che vedrà la partecipazione delle atlete professioniste per parlare del tema dell’uso consapevole del web. La Volley Tim Cup è supportata dal sito http://www.volleytimcup.it” www.volleytimcup.it, trova ampio risalto sui social attraverso l’hashtag #VolleyTimCup ed è realizzata in collaborazione con Master Group Sport.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti