Commenta

Giovani velocisti
in Baslenga: sale
l’attesa per domenica

desalu-marani-ev

Nella foto, Marani e Desalu in allenamento a Casalmaggiore

CASALMAGGIORE – Grande attesa per la Giornata Tecnica di domenica 15 marzo presso il Campo Scuola di Atletica Leggera Baslenga in Casalmaggiore: ritrovo ore 9,30. Oltre ai due atleti e tecnici di casa – ormai anche Diego Marani con il suo tecnico Giovanni Grazioli calca con frequenza la pista della Baslenga ed apprezza allenarsi con Fausto Desalu per i reciproci stimoli – altri importanti nomi sono attesi. Dal Veneto il Tecnico Pegoraro con il suo forte atleta Enrico Demonte ( 10″28  nei cento metri piani del GS Fiamme Oro Padova). Dall’Emilia Romagna il tecnico Dario Pasi con i giovani atleti Bilotti e Valbonesi, possibili componenti della staffetta 4×100 under 23 con Desalu per la staffetta europea. Dalla Valle Camonica Roberto Rigali con il suo tecnico Innocente Agostini. Seguono altri quali PivottoSpotti e per la Fispes Michele Camozzi (ipovedente), numero due della velocità nazionale.

Ma sarà presente anche tutta la Rappresentativa Giovanile della Velocità (Allievi e Juniores, ossia dai 15 ai 18 anni ) dell’Emilia Romagna a dare vivacità tecnica alle prove di valutazione che il Franco Merinidell’Università di Bologna, con la sua equipe, metterà in campo con strutture nuovissime di rilevazione: optojamp con telecamere computerizzate e fotocellule. La pausa pranzo verrà vissuta, ancora una volta, presso la ristorazione in Santa Chiara. Il Centro di Sviluppo Tecnico Interflumina dimostra tutta la sua vitalità e si colloca quale centro propulsore per un confronto continuo, per analisi tecnico-scientifiche, punto di riferimento per la Fidal del Nord Italia. Anche il Fisioterapista dell’Inteflumina, Cristiano Carnevali con il preparatore atletico di Desalu, il Sebastian Bacchieri, saranno presenti e sempre disponibili per ogni evenienza.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti