Commenta

Auto abbandonata
nel fosso, arriva l’Arma:
è di un casalese

cella-dati-auto-ev

Nella foto, l’auto ritrovata nel fossato

CASALMAGGIORE – Una vettura risultata poi essere di proprietà di un casalese è stata ritrovata inclinata e abbandonata dentro un ampio fossato pieno d’acqua all’altezza dell’abitato di Cella Dati. Verso le 5,30 di domenica mattina la centrale operativa di Casalmaggiore ha mandato sul posto il Nucleo Radiomobile dopo una telefonata di un’automobilista di passaggio che aveva segnalato l’avvistamento. Prima preoccupazione dei militari la verifica che all’interno della Opel Corsa bianca di recentissima immatricolazione non vi fossero persone ferite e bisognose di soccorso. Controlli sono stati fatti o pure nelle vicinanze del veicolo e osservando dentro l’acqua. Dopo che il carro attrezzi dell’Aci  è riuscito a sollevare la Opel, vistosamente ammaccata sul frontale e nella parte anteriore destra, ci si è assicurati che nessuno fosse scivolato sotto l’automobile dentro al fossato. Attraverso i dati è stato rintracciato il proprietario, residente a Casalmaggiore il quale però non ha risposto alle diverse chiamate che gli sono state inviate sul telefono di casa.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti