Commenta

Torricella, rinasce
l’oratorio: ed è subito
boom di iscrizioni

oratorio-torricella-ev

Nella foto, l’ingresso dell’oratorio

TORRICELLA DEL PIZZO – Oltre un centinaio di persone ha partecipato sabato 21 marzo all’inaugurazione dell’oratorio San Nicolò di Torricella del Pizzo, che verrà gestito dalla neonata “Associazione Noi”. La Festa di Primavera è stata l’occasione per distribuire le prime tessere, che hanno già superato quota 140, il che dimostra chiaramente quanto i torricellesi tengano alla rinascita del luogo che più di ogni altro li ha visti crescere. Alla semplice cerimonia di inaugurazione erano presenti tra gli altri il sindaco Emanuel Sacchini e il parroco don Ettore Conti. Negli ultimi anni l’utilizzo dell’oratorio è stato saltuario, solo per iniziative estemporanee della parrocchia unitasi con Gussola dove di fatto si è spostata la sede. Gli ambienti interni sono stati ristrutturati recentemente (sia la canonica che la chiesetta di Sant’Anna) quindi si trovano in ottimo stato, diverso il discorso per quelli esterni, ma sia gruppi di volontariato che Comune e parrocchia si sono già dati da fare per garantirne il ripristino, dal campo di tennis/calcetto a quello di pallavolo, che ospiterà nuovamente tornei estivi di beach volley.

La prima campagna tesseramenti è stata inaugurata, come già riportato, con il falò del martedì grasso, e dopo la distribuzione delle tessere il tesseramento proseguirà nei prossimi giorni. Ricordiamo che per accedere all’oratorio sarà necessaria l’iscrizione. Il costo è di 15 euro per i bambini della scuola materna e i ragazzi delle medie, 20 euro per quelli delle superiori, 25 euro per i maggiorenni e 50 euro per il Gruppo Famiglia (genitori più figli). Ovviamente il possesso della tessera, che avrà validità fino al 31 dicembre 2015, sarà necessario per usufruire delle strutture dell’oratorio. L’operazione è stata resa possibile grazie all’impegno di un gruppo di volontari, che ha voluto restituire alla comunità un luogo dall’insostituibile valore spirituale ed anche culturale. Il circolo è “Associazione Noi” che comprende tanti oratori italiani, e sarà supportato dall’Associazione Oratorio Santa Maria di Gussola, pur mantenendo l’indipendenza gestionale. In oratorio sono stati illustrati alcuni degli eventi che saranno proposti nel corso dell’anno. Ad esempio la pizzata in compagnia dopo la giornata ecologica di sabato prossimo, 28 marzo, e la grigliata di Pasquetta del 6 aprile. Inizialmente verrà garantita l’apertura dell’oratorio buona parte delle giornate del sabato, della domenica e del mercoledì (precisamente i giorni 22, 25, 28 e 29 marzo, 1, 4, 6, 8, 11, 12, 18, 19, 22, 26 e 29 aprile); nel corso dei mesi estivi gli appuntamenti saranno più numerosi. Per informazioni è possibile contattare il parroco don Ettore Conti (0375/260975).

Vanni Raineri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti