Commenta

Bacchi (ri)conquista
la serie A1: Bolzano
fa doppietta

bacchi-bolzano-ev

Nella foto (© Riccardo Giuliani), l’esultanza per la promozione in serie A1

CASALMAGGIORE – Si esulta anche a Casalmaggiore per la (ri)conquista della seria A1 da parte della casalese doc Lucia Bacchi, ex capitana ed ex giocatrice della Pomì ora in forza alla Sudtirol Bolzano. Una formazione, quella altoatesina, che ha dominato e vinto il campionato di A2 con due giornate d’anticipo, trionfando anche contro Lardini Filottrano nella sfida di sabato: 3-0 in un Palaresia caldissimo e tre punti decisivi per scavare il solco definitivo tra il Neruda e il resto della categoria, con Monza prima inseguitrice a debita distanza. Un’impresa storica perché nessuna squadra altoatesina sia in campo maschile che in quello femminile si era spinta tanto in alto.

Lucia Bacchi ha fatto doppietta: in questa epocale stagione per la Volkswagen Sudtirol oltre alla promozione in A1 è arrivata anche la Coppa Italia di A2, alzata un mese fa Rimini con la stessa giocatrice casalese Mvp della finale stravinta 3-0 contro Rovigo. Tra le fila del Neruda, milita anche un’altra pallavolista che vestì in passato la casacca della Pomì Casalmaggiore: si tratta di Vittoria Repice, rimasta nei cuori della tifoseria rosa che non mancherà di esultare anche per lei.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti