Commenta

Ial, studenti dal
mondo per diffondere
la cucina nostrana

ial-viadana-intercultura-ev

Nella foto, il gruppo di studenti impegnati nel progetto Intercultura

VIADANA – Incontro di culture e sapori venerdì all’Istituto IAL di Viadana. Diversi studenti provenienti da tutto il mondo, Giappone, Repubblica Domenicana, Argentina, Indonesia, Costa Rica, sono giunti da Istituti limitrofi grazie al progetto di intercultura e all’accordo tra Mara Mori e il direttore Claudio Beccari.

Lo scopo dell’incontro era di promuovere prodotti e ricette tipiche della nostra zona tra gli studenti che le riproporranno nei loro paesi d’origine. Pasta fatta a mano, ripieni con prodotti locali, agnoli e per concludere dolce per tutti realizzato dai giovani chef della classe terza dello IAL. Durante la mattinata a seguire gli studenti vi erano lo chef Felice Bacchi, i professori Dario Anzola, Lino Giacomoli, Dina Bonesi e Alessia Benatti. Appuntamento decisamente riuscito che ha visto un grande entusiasmo da parte di tutti i partecipanti.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti