Commenta

Maxi tamponamento
lungo l’Asolana: cinque
coinvolti, donna ferita

tamponamento-asolana_ev

Nella foto l’incidente

CASALMAGGIORE – Tamponamento con quattro auto coinvolte lungo l’Asolana, mercoledì mattina poco dopo le ore 9, per la precisione in via Beduschi, davanti alla ditta Legnami Cozzini, a pochi metri dal supermercato Famila. Quattro mezzi incidentati e cinque persone a bordo, una sola delle quali è stata ricoverata, comunque in codice verde, all’ospedale Oglio Po.

Mentre i mezzi erano incolonnato sulla carreggiata che va in direzione San Giovanni in Croce e mentre un’altra auto era impegnata in una manovra di svolta a sinistra in via Bixio, si è verificato il tamponamento: un Fiat Scudo della ditta Zanesi Costruzioni di Torricella del Pizzo è stato infatti colpito lievemente da una Opel Corsa bianca, che pare avere subito i danni maggiori. Questa infatti è stata urtata con molta più violenza da un Peugeot Bipper di colore bianco. A chiudere il sinistro anche una Ford S-Max nera. A finire in ospedale non è stato nessuno dei quattro conducenti, ma la passeggera della Opel Corsa, del quale non si conoscono le generalità.

Le sue condizioni, comunque, non sono gravi, tanto che il ricovero è avvenuto in codice verde, dopo che inizialmente l’ambulanza della Padana Soccorso era uscita in codice giallo. I quattro conducenti hanno invece rifiutati il ricovero. Sul posto una pattuglia della polizia locale di Casalmaggiore, che ha avuto il compito di regolare il traffico, come sempre sostenuto sull’Asolana. Dopo circa quaranta minuti di senso unico alternato, anche la viabilità è tornata nella norma.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti