Commenta

Lo sport è un diritto
dei cittadini: incontro
lunedì a Viadana

lista-de-martino-ev

Sopra i candidati che sostengono Roberto De Martino

VIADANA – Lo Sport a Viadana deve diventare un diritto dei cittadini, non un lusso per pochi e una fatica per le società sportive. Ad affermarlo è Roberto De Martino, candidato sindaco di “Lista Viadana Democratica” e “Progresso e rinnovamento L’altra Viadana”.

Il confronto sul tema “Sport: un diritto dei cittadini” avverrà presso l’Auditorium ITC in piazzetta Orefice a Viadana lunedì 18 maggio alle ore 21. «Sarà un confronto – afferma De Martino – a cui sono state invitate tutte le società sportive per capire come realizzare concretamente il diritto di fare sport. Sappiamo che il mondo sportivo è denso di valori che sono alla base del vivere civile fin dalla antichità ma occorrono organizzazione e risorse. Il Comune deve creare le condizioni necessarie affinché la cultura sportiva e la pratica delle varie discipline possano svilupparsi diventando patrimonio di tutti. Sport è salute ed educazione, è aggregazione per i cittadini di tutte le età». All’incontro saranno presenti: Carlo Stassano consigliere onorario della Società Atletica Interflumina, Marta Sanfelici psicologa dello sport, Greg James Sinclair assistant coach Rugby Viadana e Gilberto Pilati Csi Mantova. «Lo sport – prosegue De Martino – deve riprendere il posto che gli spetta nella educazione delle nuove generazioni, nella cura della salute psicofisica dei cittadini, nella passione del tempo libero delle persone e nel piacere di stare insieme nelle manifestazioni cittadine. Nelle nostre realtà sportive esiste e va sostenuta la sensibilità particolare per le persone disabili. La partecipazione alla cosa pubblica e il fare rete sociale tra le persone trovano nella attività sportiva uno dei contesti ideali. Un sindaco deve garantire regole uguali per tutti e sostegno non solo in termini di risorse e strutture a che si impegna per la gente di Viadana. Un buon sindaco deve sempre favorire lo spirito di squadra su temi che sono importanti per tutti senza preclusioni o bandiere di sorta. Insieme dobbiamo vincere la partita che giochiamo tutti i giorni contro la sfiducia, le difficoltà, la fatica e i crolli per ricostruire una Viadana migliore».

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti